Skorpions a un passo dalla stagione perfetta

Varese demolisce anche Alessandria (36-0) e rimane imbattuta. Domenica alle Bustecche il derby con Gorla, unici rivali nel girone

Non concedono sconti gli Skorpions che ad Alessandria colgono la sesta vittoria consecutiva seppellendo i malcapitati Centurions sotto una pioggia di touchdown (ben 5). Come troppo spesso accade in un campionato dove le differenze tecniche sono spesso imbarazzanti, la gara dura poco meno di un tempo, sufficiente a Varese per scavare un solco incolmabile ed archiviare con ampio anticipo l’esito del confronto stesso.

Il divario tecnico che contraddistingue quasi ogni partita dei varesini, fatta eccezione per il confronto coi cugini Blue Storm capaci d’impegnare i biancorossi fino all’ultimo istante di gioco, deve far pensare molto seriamente ad una revisione di un torneo troppo monocorde, dove il gap tra i primi della classe e le restanti formazioni appare inconciliabile con un programma federale che punta allo sviluppo della disciplina. Sia chiaro, gli Skorpions rappresentano una formazione che con qualche innesto d’oltreoceano porebbe ben figurare persino nella categoria superiore, ma l’abisso di valori emerso in terra piemontese punisce oltre modo una squadra, quella alessandrina, che paga dazio più per inesperienza che per i propri reali limiti di gioco. Il 36-0 finale è dunque il giusto specchio per definire due realtà distanti dove Varese rappresenta una forza a tratti irresistibile, sospinta dalla classe dei propri veterani e da giovani che proprio grazie al modello fornito dai “senatori”, compiono gara dopo gara continui miglioramenti. L’occasione è stata dunque propizia per il coaching staff biancorosso per provare alcuni schemi di gioco e per testare vari atleti in posizioni tattiche differenti, variabili che in qualche caso hanno fornito esiti altamente positivi. Uno su tutti l’esperimento che ha coinvolto Christian Bianchi, running back di razza utilizzato con profitto in posizione di defensive end. Proprio dalla pressione esercitata dall’inedito difensore sul quaterback alessandrino sono scaturite numerose occasioni per Varese, culminate nell’intercetto di Marco Aletti che ha prodotto la quarta meta bianco rossa. Ottime anche le indicazioni provenienti dal fronte dei rookies dove si è particolarmente distinto Alberto Malomo autore del primo touch down della stagione.

Ora tutta l’attenzione in casa varesina si sposta sul big match di domenica prossima, quando alle Bustecche scenderanno quei Blue Storm che non rappresentano soltanto la seconda forza del raggruppamento nord ovest, ma anche l’unica formazione in grado nel girone di andata di mettere gli uomini di coach Vecchi alle corde. Il derby che costituisceuno spettacolo d’assoluto livello per tutti gli appassionati, sarà anche l’ultima occasione per Gorla per insidiare il primo posto assoluto ai varesini, a cui basta un solo punto nelle prossime due partite di gara per aggiudicarsi il primato.

Centurions Alessandria – Skorpions Varese 0-36 (0-13, 0-9; 0-7, 0-7)

Realizzatori per Varese
1° quarto: TD F. Paltani + 1 L.Galvan TD C.Bianchi
2 quarto: TD A. Raffaele  FG L.Galvan
3 quarto: TD M. Aletti + 1 L.Galvan
4 quarto: TD A.Malomo + 1 L.Galvan

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.