Dopo le commedie a Uboldo arriva il Gospel

Proseguono gli appuntamenti per il teatro cittadino dal cartellone ricco di appuntamenti. Il concerto Gospel in programma il 16 dicembre

Sabato scorso altra commedia brillante al San Pio di Uboldo, forse anche più brillante della precedente: equivoci a non finire, scambi di persona, amori in frantumi e amori che nascono, questa è la ricetta che ha portato tantissime risate nella sala uboldese per "Il matrimonio perfetto". Grande merito alla compagnia Teatro della Corte di Castellanza, che ha reso un testo già piacevole ancora più esilarante, con una buona recitazione e una scenografia semplice ma molto funzionale: due stanze divise da una parete e una porta, nelle quali, con un efficace gioco di luci, quando si spegneva una, nell’altra succedeva il finimondo.

Ora il Teatro di Uboldo organizza il prossimo evento: domenica 16 dicembre alle ore 16.00 calcherà il palco del San Pio il Free voices gospel choir, 60 coristi, 3 ballerini, una band di sei musicisti con all’attivo oltre 200 repliche, arriveranno direttamente da Torino per un concerto che si preannuncia indimenticabile, all’insegna del vero gospel. Sono appena state aperte le prevendite e già alcuni uboldesi si sono recati alla sala per acquistare il proprio biglietto. Per informazioni: teatrouboldo@yahoo.it  oppure basta recarsi al teatro il venerdì e il sabato sera, o la domenica pomeriggio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.