Terzo appuntamento con i cappellini Mondiali

Tre domande da indovinare per aggiudicarsi uno degli oggetti più venduti del merchandising di Varese 2008

Bentornati all’appuntamento con l’iniziativa "Mettiti in testa il Mondiale", che con oggi arriva alla terza settimana. In palio ci sono ancora dieci cappellini ufficiali della rassegna iridata, messi a disposizione dalla Varese2008 di cui, lo ricordiamo, VareseNews è supplier ufficiale.
Aggiudicarsi i cappellini è semplice; bisogna rispondere correttamente alle tre domande contenute in questo articolo (il tema è come sempre il ciclismo, soprattutto legato alla nostra provincia) inviando una mail all’indirizzo sport@varesenews.it corredata con nome, cognome e numero di telefono.
Se sarete tra i dieci più rapidi a inviare le risposte vi ricontatteremo per comunicarvi la vittoria. È preferibile, infine, che i vincitori di settimana scorsa non partecipino per questa volta.

1 – Oltre a Binda, quali varesini sono saliti sul podio del mondiale professionisti su strada?

2 – Quali candidature per il Mondiale del 2008 furono battute da quella presentata da Varese?

3 – Quale varesino del dopoguerra fu gregario di Magni, Bevilacqua e Bartali e in anni diversi e si aggiudicò anche un quarto posto al Giro?

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.