Tra Mozart e colonne sonore per l’omaggio a Giuditta Pasta

Proseguono tra Blevio e Varese gli incontri per l’omaggio al soprano nato a Saronno

Ben due gli appuntamenti della prossima settimana con il ciclo di concerti “Musica aperta” dedicati a Giuditta Pasta. Il primo è in programma nella sala Consiliare del Municipio di Blevio.

Domenica 25 novembre, ore 16.00 con il “Quartetto di clarinetti e corni di bassetto” di Breath Quartet. Il Comune di Blevio  è partner del progetto e non poteva che essere così visto che, se Saronno ha dato i natali alla grande cantante lirica, Blevio  è stata la sua residenza al riparo dai clamori delle scene e ne ospita il riposo all’interno del piccolo cimitero che si affaccia sul lago.

Nella prima parte il concerto ci trasporterà in una serata viennese del ‘700 con la musica austriaca presentata dal “Breath Quartet”. I musicisti giovani e straordinari di questo quartetto di clarinetti offriranno al pubblico un repertorio pochissimo eseguito di Wolfgang Amadeus Mozart comprendente anche  rare composizioni per corno di bassetto, strumento insolito ma molto amato da Mozart.

Il festival prosegue il suo itinerario musicale facendo tappa a Varese martedì 27 novembre, ore 21. a Villa Recalcati quando si svolgerà “Ensemble duomo” con Roberto Porroni chitarra, Luigi Arciuli flauto, Silvia Pauselli violino, Flavio Ghilardi viola, Marcella Schiavelli violoncello. Un viaggio nel mondo delle colonne sonore e dei musical che hanno fatto la storia del ‘900 con un particolare omaggio a Nino Rota (di cui vengono eseguiti tutti i “Ballabili” da “Il Gattopardo” nella loro versione cameristica originale, una vera riscoperta), la musica russa della splendida “Suite The Gadfly” di Dimitri Shostakovich per finire con i musical di Lloyd Webber, “Evita” e “Jesus Christ Superstar”. Un programma che fa rivivere con intense emozioni alcune delle più belle melodie del ‘900, rileborate in una dimensione cameristica da Roberto Porroni. Il concerto è ospitato nella suggestiva cornice di Villa Recalcati, sede della Amministrazione Provinciale di Varese che collabora all’iniziativa e per l’occasione apre il salone a vetri che si affaccia proprio sul cortile con la fontana sul fronte dell’edificio

TUTTI I CONCERTI SONO AD INGRESSO LIBERO fino ad esaurimento dei posti disponibili. Si consiglia prenotare telefonando al n°333/7792372 tutti i giorni dalle 9 alle 24 orario continuato oppure inviando una e-mail a ensemble.duomo@virgilio.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.