Mastini under 19, show contro la capolista

Varese abbatte il Valpellice 5-2 e prepara al meglio la seconda fase. Male l'under 16, vincono la 14 e la 12

UNDER 19

Vittoria speciale contro i primi della classe per i Mastini under 19 che superano 5-2 il Valpellice sul ghiaccio di casa. Un risultato ininfluente per la qualificazione per i play off che però riempie di orgoglio e di fiducia il complesso affidato a Merzario e Kadrna.
Varese si è presentata con il giovane Broggi (classe ’93)  tra i pali, autore di una prova eccellente: il portiere ha trasmesso grande sicurezza ai compagni nonostante l’inizio non sia stato dei più facili. Nel primo tempo, equilibrato, due situazioni di inferiorità hanno propiziato le reti dei valligiani. Nella ripresa però i gialloneri salgono in cattedra e, dimostrando di poter affrontare alla pari ogni avversario, annichiliscono gli ospiti con un perentorio parziale di 5-0. Di Privitera la prima marcatura con assistenza di Giudici al 23’; 3′ dopo il raddoppio ad opera di Mattia Selmin, poi la rete di Francesco Borghi che trova il sette con un bel inserimento in situazione di inferiorità. Ancora in penalty killing è Andreoni al 38′ che solitario batte il portiere avversario, in 3 contro 5 a favore degli ospiti. Infine ecco il disco d’oro servito dallo stesso Borghi a Milo che chiude i conti sul 5-2.
Il Valpellice non ci sta e nel terzo periodo cerca la rimonta eccedendo con la foga e rimediando ben 20′ di penalità nell’ultimo parziale; il Varese si limita a controllare ed il risultato non cambia.
Occhi puntati ora sulla seconda fase che scatterà il 2 febbraio: due gironi da quattro squadre, le prime sei della seconda divisione e le ultime due della prima divisione.

H.C. Varese- H.C. Valpellice 5-2 (0-2; 5-0; 0-0)

Marcatori Varese: Privitera, M. Selmin, F. Borghi, Andreoni, Milo.
H.C. Varese: Trombini, Broggi, Rossi, Barbieri, F. Borghi, De Lorenzo, Lo Russo, Giudici, Milo, Privitera, Di Vincenzo, Marian, E. Selmin, M. Selmin, Belloni, M. Borghi, Ceccato, Andreoni, Senigagliesi, Piccinelli. All: Merzario-Kadrna
Penalità: Varese 32′; Valpellice 36′.

UNDER 16
H.C. Gherdenia-H.C. Varese 10-4 (1-1; 5-2; 4-1)
Marcatori Varese: Piccinelli 3 reti, Megioranza  
 
H.C. Draghi Torino-H.C. Varese  4-2 (0-0; 2-1; 2-1)
Marcatori Varese: Fiori, M. Borghi.

Con queste due sconfitte consecutive i ragazzi della under 16 si precludono la possibilità di raggiungere la sesta posizione ormai matematicamente quando manca una giornata al termine della stagione regolare.
Ora per la classifica dal 7 all’10 posto sono previsti due scontri diretti tra le quattro squadre interessate, gli abbinamenti definiti dalla classifica finale, al meglio delle tre partite, si comincia domenica 3 febbraio.

UNDER 14

H.C. Bergamo – H.C. Varese 3-15 (2-6; 0-5; 1-4)
Marcatori Varese: Mazzacane 2 reti, Megioranza 2, Vanzella 2, Xamin 2, Pipitone 2, Banchi 2, Donati, Meneghin.

UNDER 12

H.C. Varese-H.C. Milano Vipers 2-0 (0-0; 0-0; 2-0)
Marcatori Varese: P. Borghi, Meneghin

UNDER 10 – Torneo di Mezzovico

Lugano Ducks – HC Varese 10-0 
HC Varese – Chiasso 1-9 
Ambrì – HC Varese 5-0

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.