Virtus Gallarate profeta in patria

La prima prova del campionato regionale vede primeggiare la società di casa. Vittorie per la juniores Scuteri (nastro) e la senior Chiodero (fune)

Parte davvero alla grande la nuova stagione agonistica delle atlete della sezione di ginnastica ritmica della Virtus di Gallarate, capitanate dall’istruttrice Marisa Verotta e dalla sua assistente Sara Colombo.
La prima prova del Campionato Regionale di specialità ha visto salire sul gradino più alto del podio le atlete rossonere, le quali hanno già dimostrato una già buona preparazione che lascia ben sperare per un passaggio alle future fasi interregionali.

Le manifestazione ha visto ai nastri di partenza atlete pervenute da tutta la regione, con ben 15 società sportive iscritte. Presente anche il presidente del comitato regionale che ha elogiato la società gallaratese per l’organizzazione dell’evento. La figura del direttore di gara è stata ricoperta da Marisa Verotta, coadiuvata da una attenta e nutrita giuria. Inoltre a confezionare ulteriormente l’intero pomeriggio ci sono state le due splendide esibizioni della campionessa italiana assoluta Romina Laurito e della squadra di serie A1 campione d’Italia in carica, nella quale è stata inserita la giovane promessa Alessia Marchetto.
Molto numeroso il pubblico che ha seguito l’intera gara durata dalle 15.30 fin verso le 20.30 e seguita poi dalla premiazione. A consegnare medaglie e oggetti ricordo della società Virtus, si sono alternati il presidente Franco Bonato e il suo vice, e direttore tecnico, Luigi Macchi.
  
Ecco quindi i migliori piazzamenti delle atlete tesserate per la Virtus. Tra le juniores hanno primeggiato Greta Scuteri, prima nel nastro con 12.275 punti e Francesca Perin, seconda nel cerchio (13.200) e terza con le clavette (12.900).
Tra le senior vittoria alla fune per Chiara Chiodero con 13.900 punti mentre Martina Cicogna ha conquistato la seconda piazza con la palla (13.000) e la terza con le clavette (12.295).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.