«W il Papa», il grido di FI

Forza Italia cittadina interviene sulla querelle che ha coinvolto il pontefice e l'università della sapienza

È sconcertante cio’ che e’ accaduto all’Università La Sapienza di Roma: una comunità civile, un contesto culturale che, per merito di pochi facinorosi e pseudointellettuali, rifugge e osteggia il confronto col Papa che è riferimento per milioni di uomini e rappresentante di un soggetto sociale, la Chiesa, che ha legami plurisecolari con la cultura e le istituzioni civili italiane. Tutto questo e’ indegno per una democrazia.
La cosa è ancor più grave se rifugge il dialogo l’ambito
universitario: luogo che per tradizione e predisposizione dovrebbe
rappresentare l’avanguardia della ricerca del confronto e
dell’approfondimento dei contenuti.
Come rappresentanti del partito in cui si riconosce la maggoranza dei varesini, ma ritenendo di farci interpreti del sentimento e del giuidizio della gran parte dei nostri concittadini di ogni professione religiosa e orientamento politico, vogliamo esprimere il nostro sconcerto per cio’ che il Santo Padre ha dovuto subire.
Proprio per questo chiediamo all’Amministrazione comunale di invitare
formalmente e ufficialmente Papa Benedetto XVI a Varese nella ricorrenza del 25° Anniversario della salita di Papa Giovanni Paolo II al Sacro Monte e confidiamo che, in concomitanza, le realta’ socio culturali e accademiche varesine si uniscano alla nostra iniziativa invitando, fin d’ora, il Papa a momenti di confronto che facciano comprendere che gli italiani, partendo da Varese, desiderano rapportarsi con chi ha qualcosa da dire a ciascuno di noi ed alla societa’ intera soprattutto quando l’orizzonte del confronto e’ il valore dell’uomo, il richiamo alla ragione, la necessita’ della liberta’ e la costruzione di un mondo migliore.
Proprio per questo anche i piu’ laici tra noi e i piu’ lontani dalla fede
cristiana sentono che oggi per difendere la propria liberta’, come un anno fa dopo le reazione islamica estremista al discorso di Benedetto XVI all’Universita’ di Ratisbona, lo slogan piu’ appropriato e’ il
tradizionale: W il Papa.

Aldo Colombo (Coordinatore Forza Italia Varese) e Giampaolo Ermolli (Vicesindaco di Varese)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.