Cantele, niente medaglia. Bronzo a Tatiana Guderzo

La varesina, sempre nel gruppo di testa, non riesce a entrare nell'azione decisiva. Bravissima la veneta che propizia la fuga finale e sale sul podio. Vince la gallese Cooke

Sfuma la possibile medaglia targata Varese nel ciclismo femminile, ma la gara su strada regala comunque una bella medaglia di bronzo all’Italia. A chiudere al terzo posto, sotto una pioggia battente, è infatti la vicentina Tatiana Guderzo, battuta sul traguardo solo dalla fortissima gallese Nicole Cooke e dalla svedese Joahnsson.

Niente da fare quindi per l’arcisatese Noemi Cantele, grande speranza della vigilia e in teoria capitana dell’Italia. Oggi però nel terzetto azzurro la più in forma è stata certamente Guderzo, capace in più occasioni di brillare in salita e autrice dello strappo decisivo, quello che ha alimentato la fuga a cinque che è giunta fino in fondo. Sul rettilineo finale poi, Cooke già vincitrice del Trofeo Binda di Cittiglio nel 2005 e nel 2007 – non ha avuto rivali con uno sprint di quasi 300 metri.
Peccato comunque per Noemi (15a alla fine dopo essere sempre rimasta con le migliori), che intervistata nell’immediato dopo gara dai microfoni Rai ha spiegato come la sua condizione oggi non fosse al massimo. "E da questo momento inizio a pensare ai Mondiali di Varese" ha dichiarato, dopo aver fatto i complimenti alla compagna di squadra che ha meritato il bronzo.
Con la gara su strada non si esaurisce però l’impegno olimpico di Cantele che tornerà a gareggiare – salvo imprevisti – nella prova a cronometro. La varesina non è però una specialista contro il tempo, dunque per lei questo sarà un test interessante oltre che una sempre gradita presenza in maglia azzurra.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore