“Gli addetti alla sicurezza vanno aiutati e supportati”

Nota del consigliere delegato alla Sicurezza Ermenegildo Introini che risponde alle interpellanze dei consiglieri d’opposizione Stefano Cecchin e Carlo Aspesi

Riceviamo e pubblichiamo la nota del consigliere delegato alla Sicurezza Ermenegildo Introini che risponde alle interpellanze dei consiglieri d’opposizione Stefano Cecchin e Carlo Aspesi 

Nelle Loro interpellanze in materia di controllo del territorio i consiglieri signori Aspesi e Cecchin lasciano trasparire una latenza presunta delle Istituzioni.

Se da un lato possiamo condividere la loro richiesta di attenzione e di monitoraggio del territorio, dall’altro non ci sentiamo di appoggiare la sottile accusa di assenza delle Istituzioni.

In particolare crediamo doveroso in primis rendere grazie e supporto all’operato dell’Arma dei Carabinieri, che si prodiga in una attività continua di controllo del territorio anche con pattuglie notturne.

Ricordiamo che il nostro Comune è tra quelli che presentano un più alto rapporto tra chilometri di strade di abitanti, essendo allungato ad abbracciare più frazioni distanti tra loro.

Crediamo che vada continuata e sostenuta con forza l’opera dei Carabinieri, della Polizia Locale e dei Volontari della Protezione Civile, la quale pattuglia anche i nostri boschi.

Chi si adopera per la nostra Comunità deve essere appoggiato e supportato incitandolo a continuare con sempre maggior fervore e attenzione il proprio operato. 

Il Consigliere Delegato

Ermenegildo Introini

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore