Rapine in farmacia, tre arresti

I malviventi agivano armati di taglierino

Tre arresti per le rapine col taglierino in farmacia. Ad incastrare i tre sono state le telecamere poste a sorveglianza di altrettante farmacie del Varesotto. Si tratta degli esercizi di Bodio Lomnago, Castelseprio e Vergiate vittime degli assalti dei malviventi nelle scorse settimane. Gli inquirenti hanno rintracciato le persone accusate dei colpi con un paziente lavoro di monitoraggio delle immagini, per risalire poi all’identità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore