Scende per fare il pieno e le rubano l’auto

La disavventura è accaduta ad una ragazza, in pieno giorno, al distributore tra via XX Settembre e via Venezia. Nessuna traccia del rapinatore

Rapinata dell’auto in pieno giorno mentre si accingeva a fare benzina. La disavventura di vedersi portata via l’auto è accaduta ad una ragazza di 24 anni al distributore tra via XX Settembre e via Venezia attorno alle 13,30 di ieri, lunedì 18 agosto.

La donna, dopo aver spento il motore, si era recata alla colonnina per il rifornimento quando un malvivente si è inserito nell’auto al posto di guida. Per la ragazza non è bastato accorgersi della presenza del malvivente alla guida. Inutile il tentativo di mettersi davanti all’auto. Di fronte ai colpi di acceleratore minacciosi da parte del ladro si è subito spostata per evitare conseguenze peggiori.

L’auto condotta dal malvivente si è poi allontanata verso via Costa facendo perdere le tracce. Le ricerche fatte nell’immediatezza dalle volanti della Polizia di Busto Arsizio, subito accorse sul posto dopo la chiamata, non hanno dato esito.  Sono in corso indagini e si pregano eventuali testimoni di contattare il Commissariato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore