Tre scuole su cento hanno strutture con amianto

Lo rivela il rapporto di Legambiente sull'edilizia e i servizi scolastici. Alcuni casi anche in provincia di Varese

Più di 3 edifici lombardi su 100 della scuola dell’obbligo hanno strutture con amianto. In provincia di Varese questo accade in 6 strutture e sono 5 le procedure di bonifica effettuate negli ultimi due anni. E’ quanto emerge da “Ecosistema Scuola 2009, il 9° rapporto di Legambiente sull’edilizia e i servizi scolastici nel nostro Paese. L’indagine che, in assenza dei dati dell’Anagrafe Nazionale dell’edilizia scolastica, rappresenta l’unica ricerca sullo stato degli edifici scolastici italiani, è stata realizzata attraverso l’elaborazione dei dati forniti dalle scuole dell’obbligo dei capoluoghi di provincia e sull’analisi di tre principali parametri: la qualità della struttura degli edifici in termini di età e di idoneità all’attività scolastica, i servizi e le buone pratiche ambientali e, infine, i rischi ai quali sono esposti gli istituti.
 
In Lombardia gli edifici scolastici presi in considerazione da Legambiente sono 814 (scuole dell’obbligo dei capoluoghi di provincia), quelli dove si dovrà intervenire per l’emergenza amianto sono almeno 25 (ma mancano i dati per Mantova e Bergamo). Se si moltiplica questo numero per la popolazione scolastica che mediamente frequenta le scuole dell’obbligo di città (circa 200 persone tra studenti, insegnanti e personale ATA) si capisce che ben 5.000 persone passano gran parte del loro tempo in ambienti in cui è presente amianto. Ma i dati, rilevati da Legambiente attraverso i questionari forniti dalle amministrazioni locali, rischiano di rivelarsi sottostimati rispetto ad una realtà molto più preoccupante.
 
“ Con ogni probabilità, la situazione risulterà ancora più grave quando verrà finalmente ultimata l’Anagrafe dell’edilizia scolastica, in corso d’opera dal 1996 – dichiara Andrea Trisoglio, Responsabile dell’Area Educazione di Legambiente Lombardia -. Dai primi dati lombardi ricavati dall’Anagrafe risulta infatti che addirittura il 19,4% delle scuole avrebbe strutture in amianto. E’ una situazione intollerabile perché da anni conosciamo i problemi connessi all’amianto. Le bonifiche ci sono state, ma non bastano, come testimoniano le segnalazioni dei comitati di genitori e insegnati. ”.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 marzo 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore