Pronti per la “spudagianda”? Torna la festa delle ciliegie

Torna l'annuale appuntamento al Parco della Cinque Piante. Sabato 6 e domenica 7 musica, giochi e divertimento per grandi e bambini

Sabato 6 e domenica 7 giugno al parco Cinque Piante di Gavirate si terrà la tradizionale "Festa delle Ciliegie". Per la manifestazione è previsto un calendario ricco di iniziative che avrà inizio sabato alle 19, con l’apertura dello stand gastronomico e, a seguire, la musica dell’orchestra Romina.
Domenica si parte alle ore 12 dove si potrà mangiare allo stand gastronomico e alle 14.30 i bambini potranno divertirsi con giochi gonfiabili e laboratori. Alle 16 ci sarà la “spudagianda”, la gara di sputo del nocciolo di ciliegia mentre alle 17.30 si potrà assistere all’esibizione di ginnastica artistica.
Alle 21 la serata sarà animata dall’orchestra “Morris e Paola”, a seguire, alle 22 ci sarà un’esibizione di danza del ventre di Ileana Maccari, accompagnata dal suo gruppo Nashat.
La festa delle ciliegie si svolgerà anche la settimana successiva, nei giorni di sabato 13 e domenica 14.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Giugno 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.