Pasqua in pista con il Torneo Giovanile

Torna anche nel 2010 la manifestazione organizzata dall'HC Varese che vede impegnate sei formazioni under 10 di tutta Italia

Anche quest’anno, come tradizione, la stagione dell’Hockey Club Varese ha il suo momento di incontro dedicato ai più piccoli con l’organizzazione del torneo che, negli ultimi 14 anni, ha caratterizzato le festività Pasquali. La manifestazione internazionale giovanile, supportato quest’anno dallo sponsor Mc Donald’s, è una delle più vecchie e conosciute nell’ambito dei tornei riservati a piccoli atleti della disciplina, visto che si svolge sin dal 1996 con un percorso che, nel passare degli anni, lo ha visto cambiare denominazione ma continuare nella crescita qualitativa, tecnica ed organizzativa.
Domenica 4 e lunedì 5 scenderanno così sulla pista di via Albani le formazioni Under 10 di Varese, Fiemme, Aosta, Feltre, Val Rendena ed una mista denominata All Stars, per dare vita ad una serie di emozionanti incontri con formula “all’italiana” (tutti contro tutti) che avranno inizio con l’incontro tra i gialloneri padroni di casa ed i “lupi” di Fiemme alle ore 11 di domenica, per proseguire poi a Pasquetta con le finali che inizieranno dalle 13.
hockey club varese under 11 mastini 2010La formula prevede incontri di due tempi di 15′ con cambi volanti su campo intero, ciascuno dei quali vale una partita ai fini del punteggio. Al termine del girone, stilata la classifica, si comporranno le finali che partiranno dall’assegnazione del 5° posto per terminare alle ore 15.30 circa con la finalissima per il titolo, seguita da una grande festa e dalle premiazioni per tutti i partecipanti.
Dopo una lunga stagione passata sulle piste del nord Italia e della Svizzera, il torneo rappresenta per i più piccoli un importante momento di confronto e verifica del loro grado di apprendimento, ma anche un gioioso momento di incontro tra le società, gli atleti ed i genitori, caratterizzato anche dallo spirito di fratellanza che viene a crearsi tra bambini di diversa provenienza.
Il patrocinio sempre concesso del Comune di Varese, della Provincia e della Regione Lombardia aggiunge all’iniziativa un’ufficialità che le consente di essere fra le più apprezzate manifestazioni sportive giovanili della città.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 aprile 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore