Martina, Pd: “Abbiamo bloccato l’aumento delle tasse”

"La Lega prenda atto di questa sconfitta politica e sia coerente con le cose che ha detto per settimane"

martina maurizio pd«Il voto della Commissione Bicamerale ha bloccato un decreto che nascondeva tra i suoi effetti principali un aumento delle tasse verso imprese e cittadini assai pesante». Le parole sono del segretario regionale del Partito Democratico Maurizio Martina che interviene sul voto di oggi in commissione Bicamerale.
«E non è un caso – prosegue Martina – che proprio diverse realtà dell’impresa e del mondo produttivo anche del nord, in questi giorni, abbiamo lanciato un allarme forte e chiaro su questo rischio concreto denunciandone i limiti e i problemi evidenti». Il consigliere regionale del Pd di rivolge alle forti riserve in merito al contenuto della riforma caldeggiate proprio ieri da Confartigianato Varese e Cna ("una batosta per 280 mila artigiani lombardi").
Da qui la pesante considerazione sul piano politico: «La Lega  – conclude Martina – prenda atto di questa sconfitta politica e sia coerente con le cose che ha detto per settimane. La maggioranza ammetta di non essere più’ in grado di governare. Una vera riforma federalista è necessaria e noi la vogliamo per rendere davvero più efficiente il sistema pubblico e le decisioni delle Istituzioni. Ma il federalismo vero non si fa a colpi di propaganda o con qualche semplice intervista come spesso qualcuno ha voluto far credere».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Febbraio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.