“Cestisti fino al midollo” fa tappa a Canegrate

Sesto appuntamento con l'associazione che si occupa di combattere la leucemia e che ha già "tipizzato" 800 possibili donatori. Appuntamento domenica 4 al centro sportivo cittadino

Quota ottocento? Bene, ma non basta: è per questo che i "Cestisti fino al midollo" rilanciano la propria attività e danno appuntamento a domenica 4 dicembre quando a Canegrate si svolgerà la sesta "tappa" per arruolare donatori di midollo osseo.
L’associazione, nata da un’idea di Tarcisio Vaghi (coach di basket scomparso la scorsa estate a causa di una terribile leucemia), ha già coinvolto diversi campioni che si sono sottoposti a un prelievo di sangue entrando così a far parte della banca dati dell’Admo. Ma oltre ai vari Meneghin, Pozzecco, Gallinari (nella foto con "Tarci"), Marconato, Bulleri e via dicendo, sono stati davvero tanti i giocatori delle categorie minori, gli appassionati ma anche i normali cittadini che hanno risposto alla chiamata. Dei circa 800 "tipizzati" grazie a "Cestisti fino al midollo", tre sono stati chiamati per un secondo prelievo di compatibilità per una donazione.
A Canegrate inoltre non sarà neppure necessario il prelievo di sangue: la tipizzazione potrà essere fatta mediante un semplice tampone salivare, una soluzione che permette di vincere anche le resistenze di chi non ama gli aghi. Per partecipare è necessario prenotarsi inviando nome, cognome, data e luogo di nascita e numero di telefono a uno dei contatti segnalati sul sito www.cestistifinoalmidollo.com.
La tappa di Canegrate è come detto prevista domenica 4 dicembre dalle 9,30 alle 12,30 al centro sportivo "Falcone e Borsellino" di via Toti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Dicembre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.