Due appuntamenti al San Giovanni Bosco

Venerdì 2 dicembre serata Telethon con la commedia "Il paraninfo" e sabato 3 dicembre appuntamento con la stagione teatrale, protagonista la commedia "Il romanzo della Rosa"

 Si segnalano due spettacoli teatrali in programma al san Giovanni Bosco di via Bergamo nei prossimi giorni. Venerdì 2 dicembre alle 21.00 la compagnia La Marmotta metterà in scena la commedia “Il paraninfo” di Luigi Capuana. Lo spettacolo teatrale è organizzato dall’Agenzia BNL di Busto Arsizio nell’ambito di TELETHON 2011, la raccolta di fondi per la ricerca sulla distrofia muscolare, che si svolgerà in tutta Italia il 16 – 17 – 18 dicembre. (per info tel. 0331 679140).

Nell’ambito della rassegna cittadina BA Teatro, sabato 3 dicembre alle ore 21.00 andrà in scena “Il romanzo della rosa”, di Andrea Brugnera proposto dalla compagnia veneziana Teatro Immagine. La compagnia nasce nel 1989 su iniziativa di un piccolo nucleo di giovani attori provenienti da varie esperienze nell’ambito del teatro popolare veneto. Il comune impegno nel rivalutare la Commedia dell’Arte, genere spettacolare di grande tradizione nella cultura italiana e in special modo veneta, ha spinto il gruppo ad una continua ricerca sulle metodiche della improvvisazione e della interpretazione dei canovacci storicamente tramandati, sulle pantomime e sull’uso delle maschere.

Il Roman de la Rose è un poemetto francese del XIII° secolo, in cui si parla d’amore per figure allegoriche. È un amore concepito secondo le regole di quell’ideale cavalleresco che influenzerà anche il "Dolce stil novo" in Italia (quello della scuola di Dante, tanto per intenderci): il nobile amoroso che langue di malinconia lontano dall’amata; l’invidia e la gelosia che custodiscono quest’ultima dentro a un castello fiorito; la bellezza e purezza della fanciulla protagonista paragonata dal poeta allo "splendor di una rosa". Se un fiore significa tanto nell’età di mezzo, così instabile e cavalleresca, raffinata e apocalittica, paurosa e affascinante, era inevitabile che prima o poi divenisse tema adeguato a nutrire i canovacci della Commedia dell’Arte.
“Prendete dunque un Balanzone preparatore di filtri e all’occorrenza Cerusico e Cavadenti; lasciatelo marinare nella sua broda dottissima alla presenza di un Pantalone misantropo e bilioso, più amante dei libri che degli uomini…Sbollentate un libidinoso quanto pusillanime Tartaglia con un Coviello dal carattere gaudente; Sbucciate poi piano una Smeraldina, facendola dorare nell’elegante soffritto del finale (è un suo ruolo, dare gusto all’intreccio). Fate lessare per il resto del tempo due eroi senza midollo col nome di Brighella e di Arlecchino; Aggiungete uno spolvero di Capitano allo zenzero, di Amorosi al peperoncino e mescolate il tutto con una robusta dose di Medio Evo, di Castelli e Dragoni, Selve Oscure, Divinità e Filosofi, Monasteri e Biblioteche, Frati assassinati e assassini…

Ne otterrete una Commedia croccante e gustosa, dove la gloriosa Tradizione dei Comici dell’Arte si ritrova al completo dentro a una "rosa" di nomi dal sapore evocativo…Molti andranno subito col pensiero al celebrato capolavoro di Umberto Eco; ma noi scegliamo questo canovaccio come punto di partenza, per un’avventura che ci condurrà ad attraversare luoghi e misteri nei "secoli bui", senza troppo chieder ne’ credere ai suoi trabocchetti filologici, ma percorrendolo divertiti con l’arguzia "magicomica" della maschera e dell’immortale Commedia… non tanto per ridere con una comune parodia… ma per far della Poesia ridendo!”.

Prezzo biglietto intero: 12.00€ – Prezzo biglietto ridotto: 10.00€
Cinema Teatro San Giovanni Bosco via Bergamo, 12 Busto Arsizio
Prevendita telefoniche biglietti e abbonamenti: tel.: 3392309722 – 3476437041
Prevendita via E-MAIL biglietti e abbonamenti: info@cinesgbosco.it (indicare nome, cognome, telefono, numero interi, numero ridotti, presenza di fasce protette)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Dicembre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.