Ad Andrea Chiodi il Golden Graal per il teatro

Il regista varesino dedica il premio a suo papà Carlo. "Credo molto nell'imparare dai maestri, ma credo ancora di più nei maestri che si sanno mettere da parte"

andrea chiodiIl Golden Graal assegna il premio speciale Astro nascente per il teatro al varesino Andrea Chiodi. Un riconoscimento importante dopo i due spettacoli per i 150 anni dell’unità d’Italia e lo Stragiudamento messo in scena al Sacro Monte l’estate scorsa.
I premi della 
settima edizione saranno consegnati lunedì 12 marzo all’Hotel Bernini di Roma.

Galleria fotografica

Il Golden graal 4 di 14
"Dedico questo premio al mio papà – ha dichiarato Andrea Chiodi appena saputo del riconoscimento – e credo fortemente nel valore del lavorare bene, e con il sorriso cosa che lui più di tutti mi ha insegnato. È tempo questo in cui tocca a noi giovani costruire le cose, visto che certi vecchi non lo hanno fatto. Credo molto nell’imparare dai maestri, ma credo ancora di più nei maestri che si sanno mettere da parte".  Una riflessione non solo sul rapporto tra giovani e anziani, ma anche rispetto al valore che può portare nella sua città d’origine. "Porto questo premio nella mia città con la speranza di poter costruire a Varese delle basi solide per un vero progetto culturale forte, libero dai soliti cortiletti intellettuali da salottini, ma che sappia guardare al panorma nazionale e internazionale. Il territorio va valorizzato, ma va anche a volte liberato dall’erba grama…insomma è tempo credo di lavorare sodo e bene….e io ci sto provando e questo premio mi da una bella carica per continuare a lavorare su questa strada".
La settima edizione del Golden Graal sarà diretto da Marco Spagnoli & Pina Traini.
Il premio, nato nel 2005 per celebrare il talento dei giovani che lavorano nel mondo dello spettacolo, quest’anno ha scelto di non tenere la serata di premiazione in un Teatro storico di Roma, ma ha preferito consegnare i premi durante una cena riservata con i candidati, in perfetta sintonia con il clima difficile legato ai tagli alla cultura e alla grande incertezza vissuta da questo settore, senza però dimenticare di celebrare il talento e il merito dei giovani protagonisti dell’entertainment italiano.
Come di consueto saranno consegnati anche dei Premi Speciali creati, quest’anno, come tutti da Ottaviano Argenti:
Piera Degli Esposti – PREMIO SPECIALE CINEMA è TEATRO 

Esther Elisha – PREMIO SPECIALE ASTRO NASCENTE CINEMA 

Freaks – PREMIO SPECIALE ASTRO NASCENTE FICTION WEB

Andrea Chiodi – PREMIO SPECIALE ASTRO NASCENTE TEATRO 

Giovanni Scifoni – PREMIO SPECIALE ASTRO NASCENTE TEATRO
Questi i nominati delle cinquine scelte dagli Studenti delle scuole di cinema e teatro italiani  nell’ambito delle categorie commedia e dramma.
CANDIDATI GOLDEN GRAAL –
SEZIONE CINEMA
 
Miglior Attore – COMMEDIA


Luca Argentero – La donna della mia vita 

Giuseppe Battiston – La passione – Figli delle stelle 

Pierfrancesco Favino – Figli delle stelle 

Nicola Nocella – Il figlio più piccolo

Alessandro Preziosi – Mine vaganti – Maschi contro femmine 



Migliore Attrice – COMMEDIA

Laura Chiatti – Io, loro e Lara 

Giovanna Mezzogiorno – Basilicata coast to coast 

Claudia Pandolfi – La prima cosa bella – Figli delle stelle 

Micaela Ramazzotti – La prima cosa bella 

Kasia Smutniak – La passione 



Miglior Regista – COMMEDIA
Luca Guadagnino – Io sono l’amore

Luca Miniero – Benvenuti al sud 

Ferzan Ozpetek – Mine vaganti 

Rocco Papaleo – Basilicata coast to coast 

Paolo Virzì – La prima cosa bella



Miglior Attore – DRAMMA

Stefano Accorsi – Baciami ancora 

Valerio Binasco – Noi credevamo 

Luigi Lo Cascio – Noi credevamo

Vinicio Marchioni – 20 sigarette 

Michele Riondino – Noi credevamo



Miglior Attrice – DRAMMA
Paola Cortellesi – La fisica dell’acqua 

Carolina Crescentini – 20 sigarette 

Isabella Ragonese – Due vite per caso – La nostra vita – Un altro mondo 2 0 

Luisa Ranieri – L’amore buio 

Maya Sansa – L’uomo che verrà – La pecora nera – Un altro mondo 



Miglior Regista – DRAMMA
Aureliano Amadei – 20 sigarette 

Alessandro Aronadio – Due vite per caso 
Ascanio Celestini – La pecora nera

Claudio Cupellini – Una vita tranquilla 

Daniele Lucchetti – La nostra vita

CANDIDATI GOLDEN GRAAL – SEZIONE TEATRO
Miglior attore – COMMEDIA
Daniele De Angelis – Le belle notti

Neri Marcorè – Un certo signor G

Pietro Sermonti – Donna Flor e i suoi due amanti

Alessandro Siani – Più di prima

Filippo Timi – Il popolo non ha il pane? Diamogli le brioche
 
Miglior attrice – COMMEDIA
Federica Di Martino – Molto rumore per nulla

Caterina Murino – Donna Flor e i suoi due mariti

Luisa Ranieri – L’oro di Napoli
Galatea Ranzi – La locandiera

Amanda Sandrelli – Col piede giusto
 
Miglior regista – COMMEDIA

Andrea Buscami – L’avaro

Cherubini, Pilozzi, Cherstich, Caroli – Bizzarra

Emma Dante – Le pulle

Fabio Grossi – Il piacere dell’onestà

Giampiero Rappa – Sogno d’amore
 
Miglior attore – DRAMMA
Giovanni Anzaldo – Roman e il suo cucciolo

Alessio Boni – Il Dio della carneficina

Ascanio Celestini – La fila indiana – Il razzismo è una brutta storia

Elio Germano – Thom Pain (based on nothing)
Lino Guanciale – Nella solitudine dei campi di cotone, Sallinger e Voci sorde
 
Miglior attrice- DRAMMA
Donatella Finocchiaro – La ciociara

Martina Galletta – Donna Rosita nubile

Eleonora Giovanardi – Donna Rosita nubile

Maria Paiato – Quattro atti profani

Anna Valle – Confidenze troppo intime
 
Miglior regista- DRAMMA
Marco Baliani – Piazza d’Italia

Valero Binasco – Filippo

Ascanio Celestini – La fila indiana / Il razzismo è una brutta storia

Daniele Salvo – Aiace

Roberta Torre – La ciociara

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 marzo 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il Golden graal 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore