Frana alla Cinque Terre: quattro turiste ferite

Tre metri cubi di materiale si sono staccati dalla parete sopra la Via dell'Amore tra Riomaggiore e Manarola. Una delle quattro turiste australiane è stata ricoverata in gravi condizioni

La Via dell'Amore alle Cinque TerreCrollo lungo la “Via dell’Amore” alla Cinque Terre. Quattro turiste australiane sono rimaste coinvolte nelle frana che si è registrata sul sentiero a picco sul mare tra Riomaggiore e Manarola. Tre metri cubi di materiale si è staccato dalla parete proprio sopra il percorso pedonale. 

Galleria fotografica

La "Via dell'amore" alle Cinque terre 4 di 25
Delle quattro donne, una è stata trascinata dalla frana verso il mare ed è stata recuperata dai vigili del fuoco con l’elicottero. Ha riportato un trauma cranico e toracico ed è stata trasportata all’ospedale di Genova. Una seconda donna meno grave, con fratture agli arti inferiori, è stata accompagnata all’ospedale della Spezia. 
 
Non è chiaro, spiegano i carabinieri, che cosa abbia causato la frana: al momento dell’incidente il cielo era coperto ma non pioveva, solo nella notte qualche lieve piovasco. La frana si è verificata poco prima della galleria scavata nella roccia dalla parte di Riomaggiore.
 
La Via dell’Amore è stata chiusa e ci vorranno parecchi giorni prima che verifiche e consolidamenti siano completati. Le rocce precipitate sembrano si sia staccate dalla parte più alta della collina, in una zona dove non c’è la rete metallica di protezione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 settembre 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La "Via dell'amore" alle Cinque terre 4 di 25

Galleria fotografica

Frana alle Cinque Terre sulla Via dell'Amore 4 di 6

Video

Frana alla Cinque Terre: quattro turiste ferite 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore