I Mastini contro la capolista con un tifoso in più

Domenica (19,30) al PalAlbani arriva il temuto Trento. Sugli spalti, e in pista, anche la versione definitiva della mascotte giallonera Augusto

Premessa: la cosa più importante è che sul ghiaccio l’Hc Varese torni al successo dopo il ko di Torre Pellice e si rimetta in corsa per i piani alti del campionato di Serie C. Detto questo la gara di domenica (19,30 al PalAlbani) contro l’Adige Trento servirà anche per lanciare ufficialmente Augusto, la nuova mascotte giallonera che ha già fatto capolino nella gara vinta contro il forte Dobbiaco.
Augusto è naturalmente un mastino, ideato da tre tifosi (Vaiti, Cecilia e Mirko) che hanno curato nei minimi dettagli il costume di Augusto il quale, tra l’altro, pattina come un campione sulla pista ghiacciata. L’appuntamento con Andreoni e compagni è dunque per le 19,30 di domenica; di fronte al Varese ci sarà il Trento che occupa la testa della classifica in coabitazione con il Como, a quota 9 punti. Per i ragazzi di Ilic e Kudrna dunque ci sarà da sudare per aver ragione della temuta formazione avversaria.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.