Imbrattata la rampa da skate

La superficie della struttura è apparsa imbrattata di svastiche e di un messaggio che si rifà all’estremismo politico di estrema destra. Comune e polizia locale indagano

Dopo le scritte con le quali è stata imbrattata la rampa da skate di Castronno polizia locale e comune stanno indagando a tutto tondo per presentare formale denuncia alle forze dell’ordine.
L’amara sorpresa è stata notata dai ragazzi del Terven, l’associazione giovanile che ha collaborato con il comune per l’acquisto e la locazione della rampa, nella mattina di venerdì 23 novembre, quando la superficie della struttura è apparsa imbrattata da svastiche e da un messaggio che si rifà all’estremismo politico di estrema destra.

Subito dalla pagina Facebook dell’associazione giovanile è partita una netta condanna dell’accaduto:

Ci dissociamo da scritte, svastiche e simboli con cui ignoti hanno imbrattato la rampa da skate di Castronno – hanno scritto dal Terven – bene della collettività dato in gestione all’associazione. Terven giovani di castronno è un associazione di promozione sociale, culturale e sportiva, senza scopo di lucro, senza orientamento politico e religioso. Il comune sta procedendo nel fare regolare denuncia sperando che vengano individuati i colpevoli rimane la rabbia, lo schifo e la tristezza per lo scempio recato alla struttura in cui abbiamo messo tempo, lavoro e denaro per portare qualcosa in più alla comunità.

I giovani hanno già proceduto a coprire il danno fatto e pensano ad un’iniziativa in primavera per ricolorare con immagini e disegni decisamente più decorativi l’intera struttura.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.