Tentata rapina, confermati gli arresti

I tre malviventi erano stati arrestati mercoledì 9 gennaio dopo una massiccia operazione di controllo con diversi posti di blocco al confine con l'Italia

Il Ministero pubblico del Canton Ticino comunica che il Giudice per i provvedimenti coercitivi ha confermato l’arresto delle tre persone fermate mercoledì scorso dalla Polizia cantonale a Melano e a Lugano. Le ipotesi di reato nei loro confronti sono quelle di tentata rapina aggravata, subordinatamente di atti preparatori di rapina (con vari ruoli). Le due persone fermate a Melano hanno fornito al Procuratore Pubblico parziali ammissioni. L’inchiesta, appena avviata, dovrà verificare ed approfondire le rispettive responsabilità. Le tre persone erano state arrestate a seguito di una massiccia operazione di controllo con diversi posti di blocco al confine con l’Italia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.