Tornano le fasce di reddito all’asilo di Abbiate

La comunicazione da parte dell’assessore Andrea Botta durante l’ultimo consiglio comunale: “Si sta discutendo per andare in questa direzione”

È stato comunicato durante l’ultimo consiglio comunale dall’assessore Andrea Botta. Anche l’Asilo di Abbiate Guazzone potrebbe adottare dall’anno prossimo questo sistema per il calcolo della retta dei piccoli frequentatori. Nel 2010 erano state sospese le fasce di reddito da parte del consiglio di amministrazione dell’asilo e la decisione aveva destato diverse polemiche anche tra i genitori. Ora, l’intervento del Comune che, dopo aver avviato un dialogo anche con il consiglio di amministrazione della fondazione, ha annunciato il possibile ripristino delle fasce di reddito. «C’è la disponibilità da parte dell’Asilo di Abbiate a reintrodurre le fasce di reddito – ha spiegato l’assessore Botta -. Mi hanno illustrato dei problemi che si sono verificati negli anni scorsi, come l’impossibilità di verificare la veridicità di alcune dichiarazioni sul reddito. Ho aggiunto che gli uffici del comune possono contribuire a un controllo e a una verifica delle dichiarazioni Isee. Altro problema emerso è che quest’anno è stata alzata la retta unica, a fine anno si potranno fare i conti di quanto questa retta unica potrà essere ridotta e riscrivere le rette facendo degli scaglioni. Ma questi calcoli possono essere fatti solo una volta che si è chiuso l’anno. L’idea era comunque quella di comunicare ai genitori delle pre-iscrizioni la retta come è oggi, ma facendo presente che ci sarà una riduzione ad alcune fasce di reddito». 
Per gli asili della città inalterato anche il contributo comunale mensile di 90 euro per ogni alunno delle scuole paritarie della città, con l’aggiunta di 4mila euro per ogni sezione. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.