Bruno Arena “fa il cinque”

Massimo Zoli, manager dei Fichi d'India, sulla sua bacheca di Facebook, descrive la sua visita al centro dove è ricoverato il "Fico D'India". I miglioramenti, passo passo, continuano

Bruno Arena«Piano piano….senza fretta….Bruno Arena continua nei suoi piccoli miglioramenti da quando è stato trasferito nel centro di riabilitazione specializzato lunedì 11 febbraio. E noi continuiamo a tifare e a pregare per lui».

A dirlo è Massimo Zoli, manager dei Fichi d’India, sulla sua bacheca di Facebook. Che, nel descrivere la visita al centro dove è ricoverato Arena, ha proseguito: «Confesso: ero quasi geloso di Max ma finalmente quando l’ho visto, anche a me ha stretto la mano e battuto il cinque!Ancora i medici non sciolgono la prognosi ma ogni giorno che passa ci auguriamo sia migliore del precedente».

La riabilitazione continua, dopo il gravissimo malore che ha colpito il comico varesino il 18 gennaio scorso. Probabilmente sarà ancora lunga. Ma il manager giustamente conclude: «Grazie a tutti per l’affetto e l’attenzione e….non smettete mai di pensare a Bruno!».

Tutti gli articoli su Bruno Arena

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 marzo 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore