Afterclaps, “l’aggregatore musicale” che porta tre varesini agli MTV Digital Days

Daniele, Omar e Matteo sono i tre varesini che hanno creato il primo aggregatore di social network dedicato alla musica. Venerdì 13 e sabato 14 settembre sono invitati alla Reggia di Venaria per l'importante manifestazione

Metteteci la musica, il web, una grande idea e tre giovani varesini. Mettete a fuoco gli ingredienti, uniteli e il gioco è fatto: vi presentiamo Afterclaps e un invito (conseguente) allo Start Up Village degli MTV Digital Days.
Daniele Ciciarello 24 anni di Luino, Omar Valentini 26 anni di Cuveglio e Matteo Ferroni 25 anni (a pochi giorni 26) di Cassano Valcuvia sono i tre giovanissimi creatori di un aggregatore di social network dedicato alla musica. Si chiama Afterclaps appunto, ed è stato sviluppato negli ultimi due anni e mezzo.
«L’idea è nata in modo molto particolare – spiega Daniele -. Arriviamo tutti e tre da esperienze musicali e ci siamo fermati a riflettere sul fatto che il 90% della musica in Italia è fatta da giovani band. Allora perchè non dare loro un "palco virtuale" in cui confrontarsi con tutto il resto del panorama musicale?».
Afterclaps infatti, permette alla band, di qualsiasi genere o tipo, di far parte di un sistema dove la popolarità viene stabilita in modo virtuale tramite una formula matematica «segreta», spiega Daniele, che mette insieme tutte le caratteristiche della band, il numero di fan e tanto altro.  Così una band emergente può ipoteticamente trovarsi in classifica con Vasco Rossi o Jovanotti.
«Al momento il programma è in via sperimentale e vede iscritti circa 800 band ma speriamo di aprirla a tutti tra qualche mese». Progetto, quello di Afterclaps che oltre a creare uno strumento innovativo e al passo con i cambiamenti del mondo discografico e non solo, gli ha fruttato una partecipazione allo Start Up Village degli MTV Digital Days che si terranno a Torino il 13 e il 14 settembre. Una vetrina esclusiva ed internazionale dove parteciperanno anche i tre varesini. «Non ce l’aspettavamo, è stata una bella sorpresa e molto gradita». Coloro che parteciperanno alla manifestazione alla Reggia di Venaria potranno quindi provare il nuovo programma, nell’attesa che sia aperto a tutti.
Entrando nei particolari tecnici Afterclaps si può descrivere come il primo aggregatore di social network dedicato alla musica. Permette di aggiornare in tempo reale tutti i contenuti creati e pubblicati da musicisti e cantanti sulle varie pagine social già in uso (Facebook, Twitter, SoundCloud e YouTube), aggregandoli all’interno di un unico “palcoscenico virtuale”. Il programma consente così a tutti i fan di seguire e “clappare” i propri artisti preferiti da una unica “finestra virtuale”, senza più doverli inseguire tra i moltissimi canali social ora attivi. “Una piattaforma web che nasce per diffondere una musica democratica e meritocratica attraverso la creazione del primo Ranking popolare” spiegano i creatori. A prevalere è infatti un approccio “bottom-up”: tutti gli artisti iscritti ad Afterclaps possono incrementare la propria popolarità appellandosi al giudizio di tutti i follower, che esprimono le proprie preferenze attraverso i “Clap”(voti virtuali) e le “Emotions”(giudizi critici). Innovativa l’idea di creare un Ranking “dal basso”, soprattutto in un contesto digitale, in cui i consumatori si trovano a rivestire un ruolo determinante nella definizione dei prodotti e dei contenuti musicali.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Settembre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.