Cassano, contro il Mezzocorona è ora di cambiare marcia

Appuntamento interno (sabato 26, ore 20,30) per la formazione di Havlicek che dovrà fare a meno di Zorz e Marzocchini. Di Vincenzo: «Servirà un match di qualità»

Sesta giornata di campionato per il Cassano Hc che domani – sabato 26 – alle ore 20.30 se la vedrà in casa contro Mezzocorona. Al palazzetto Tacca andrà in scena un match equilibrato almeno classifica alla mano: trentini e cassanesi sono infatti appaiati a sei punti anche se la formazione varesotta ha disputato una partita in più. Ospiti che arriveranno a Cassano con grandi aspettative di vittoria ma i padroni di casa lotteranno per aggiudicarsi i tre punti come fa capire l’ala sinistra Gianluca Di Vincenzo: «Impiegheremo tutte le nostre energie per portare a casa una vittoria che non è scontata. Per vincere dovremo concentrarci e disputare un match di qualità. Mezzocorona non è un avversario da sottovalutare». I trentini allenati da coach Marcello Rizzi dispongono di numerose risorse di alto livello e qualità, su tutti il terzino sinistro Kovacevic e l’esperto centrale Manica, oltre a basare i propri successi su un gruppo molto unito e compatto. Qualche problema in infermeria invece per i padroni di casa con Mattia Zorz in convalescenza dopo un botta nell’ultima partita contro Bolzano la settimana scorsa e Alexis Marzocchini alle prese con la fascite plantare che è andata peggiorando nelle ultime settimane.

Programma (6a giornata): Cassano – Mezzocorona; Merano – Pressano; Bressanone – Cologne; Oderzo – Bolzano. Riposa: Trieste.
Classifica: Bolzano 15; Trieste 12; Merano* 7; Pressano*, Mezzocorona*, CASSANO 6; Cologne* 5; Bressanone* 3; Oderzo 0.
* = una partita in meno (già osservato il turno di riposo).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.