Un cane fa scattare le ricerche, trovati in due smarriti nel bosco

Coincidenza curiosa nei boschi della val Dumentina dove i soccorritori intervengono pensando di cercare il padrone di un cane disperso ma trovano due persone che avevano perso la via di ritorno

A volte il caso crea delle coincidenze molto curiose. Lo hanno pensato anche le squadre di ricerca che nel tardo pomeriggio di martedì 1 ottobre si sono recate a Dumenza dopo la segnalazione di una signora appena uscita dalle aree boschive nei pressi del piccolo paese. La donna aveva trovato un cane che vagava ringhiando nel bosco e, memore di un episodio accaduto qualche tempo prima, ha allertato i soccorsi. Tempo fa, infatti, era successo che la stessa signora, trovando un cane nel bosco e lanciando l’allarme, aveva in realtà permesso il salvataggio del suo padrone che si trovava poco distante e in difficoltà.
Questa volta il padrone si trovava a casa al sicuro e ad essersi perso era stato il suo cane il giorno precedente. Il caso, però, ha voluto che durante le ricerche, condotte da vigili del fuoco, Protezione civile e carabinieri, i soccorritori incappassero in due persone che nulla c’entravano col cane ma che si erano perse veramente. Entrambi sulla trentina erano usciti probabilmente per funghi e avevano perso quota e la strada di ritorno.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.