Il paese cambia volto, giù la ex-Sip e la torre dell’acqua

Decise le demolizioni dei due fabbricati in via Lambruschini e via Marconi. Al loro posto un parcheggio e una cabina elettrica per il pozzo

Nell’ottica di riqualificazione del patrimonio comunale, la Giunta Comunale con atto n. 117 in data 8 ottobre, ha approvato il progetto di Demolizione del fabbricato “ex Sip” posto in via Lambruschini angolo via Parini e riqualificazione dell’area, per una spesa complessiva di 59.346,55 euro, Iva compresa. L’immobile allo stato attuale è inagibile in quanto si trova in stato di degrado e fatiscenza e con l’approvazione del suddetto progetto, si raggiungeranno due scopi:
la eliminazione della copertura in amianto in ossequio a quanto stabilito dalla Legge Regionale e la riqualificazione dell’area rimanente, realizzando in via Parini l’ampliamento dei parcheggi pubblici adiacenti al Parco Lambruschini. I lavori verranno appaltati entro novembre e la demolizione del fabbricato è prevista prima di Natale.

A questa demolizione si aggiunge quella del

 serbatoio pensile per la costruzione di una cabinaper l’alloggiamento dei quadri elettrici di comando del pozzo acquedotto, situato in via Marconi 58. La torre “piezometrica” è di fatto inutilizzata da anni ed il suo rivestimento di intonaco si solleva in più punti creando quindi un potenziale rischio per chi deve effettuare interventi manutentivi sull’attiguo pozzo artesiano, pertanto Cap Holding, società a capitale pubblico partecipata dagli Enti Locali, la quale gestisce il Servizio Idrico Integrato delle Province di Milano e Monza e Brianza, ha predisposto e finanziato a proprie spese il progetto che verrà portato a termine entro il primo trimestre del 2015.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 ottobre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore