“Il terrorismo non ha colore, colpisce deboli e innocenti”

La comunità pakistana della provincia di Varese lancia un messaggio di pace e fratellanza dopo la strage di bambini compiuta a Peshawar

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’associzione pakistani-varesini in merito alla strage avvenuta ieri a Peshawar 


La comunità pakistana della provincia di Varese si unisce al lutto del proprio popolo per la gravissima strage di bambini innocenti fatta in una scuola di Peshawar ad opera del movimento terrorista talebano presente in quella regione del Pakistan.
Ringrazia la stampa, la politica, il presidente del consiglio italiano per avere dato il risalto e l’importanza che questa grave notizia meritava di fronte a tutta l’opinione pubblica internazionale.
Il terrorismo non ha colore e non ha religione, colpisce in occidente come in tutti gli altri paesi del mondo, colpisce prevalentemente persone deboli e innocenti, addirittura bambini senza alcun tipo di responsabilità.
E’ quindi importante che il terrorismo non sia motivo per divisioni tra i popoli o al loro interno, non sia motivo di divisioni tra chi ha appartenenze religiose diverse.
La mobilitazione e la lotta al terrorismo deve trovarci sempre tutti uniti, perché solo così i nostri popoli avranno la speranza di un futuro di pace.


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Dicembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.