“Adotta un albero” per il rimboschimento del Parco delle Groane

Iniziativa della direzione del parco per la piantumazione dei nuovi alberi nella grande area verde del saronnese

Adotta un albero

Parte la campagna “Adotta un albero” per il rimboschimento del Parco delle Groane. Il tutto con uno slogan che spiega  il senso di questa campagna di sensibilizzazione per l’area verde del Saronnese: “Il Parco delle Groane è destinato ai tuoi figli e ai figli dei tuoi figli. Ci hai mai pensato? Adotta un albero o un bosco e dedicalo a chi ti è più caro!”.

«In cosa consiste l’iniziativa? – spiegano dal Parco – Recati presso la sede del Parco delle Groane a Solaro in via della Polveriera 2 (sulla Monza-Saronno) e in reception comunica la tua volontà di aderire alla campagna “Adotta un albero”. Con i 5 euro necessari all’adozione ti verrà regalata la t-shirt del Parco delle Groane e ti verrà consegnata una pergamena come quella nella locandina, su cui potrà essere indicata la località scelta dove piantare l’albero. In alternativa alla t-shirt si può anche ricevere una delle pubblicazioni speciali che fanno parte della collana “I quaderni del Parco delle Groane”: atlante delle farfalle diurne, atlante degli uccelli, i mammiferi, atlante della flora, atlante delle libellule e atlante degli anfibi e dei rettili».

Orari apertura sede: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle ore 9 alle ore 12. Martedì dalle 14.30 alle 16.30.

Ecco la lista delle aree boschive che nei prossimi mesi saranno sede di piani di rimboschimento da parte del Parco delle Groane:

Arese: Boschi di Valera
Barlassina: Dosso Valfredda
Bollate: Bosco san Bernardo
Bovisio Masciago: Boschi della Montina
Ceriano Laghetto: Boschi della Polveriera
Cesano Maderno: Boschi dell’Oasi Lipu
Cesate: Pineta di Cesate
Cogliate: Boschi di Sant’Andrea
Garbagnate M.se: Boschi della Risera
Lazzate: Roccolo di Lazzate
Lentate S/S: Brughiera Mirabello
Limbiate: Boschi di Pinzano
Misinto: Bosco del Curato
Senago: Boschi dell’Ospedale
Seveso: Boschi del Ronchetto
Solaro: Brughiera della Ca’ del Re

Manuel Sgarella
manuel.sgarella@varesenews.it

 

Raccontiamo storie. Lo facciamo con passione, ascoltando le persone e le loro necessità. Cerchiamo sempre un confronto per poter crescere. Per farlo insieme a noi, abbonati a VareseNews. 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.