Pro Patria ad Alessandria per evitare la decima

I tigrotti sabato 7 novembre al "Moccagatta" proveranno a interrompere la serie di sconfitte

Pro Patria - Pro Piacenza 0-1 calcio lega pro

Per ora sono nove le sconfitte di fila messe assieme in questo inizio di campionato dalla Pro Patria. Un record tutt’altro che positivo che la squadra di mister Pala vuole assolutamente interrompere. Il prossimo impegno dei tigrotti non è affatto facile: sabato 7 novembre (ore 17.30) al “Moccagatta” di Alessandria.

Anche contro i grigi il tecnico biancoblu dovrò fare i conti con l’infermeria piena, composta da ben sette giocatori. Non ci sono squalifiche, ma difficilmente qualche pedina riuscirà a tornare a disposizione. La formazione sarà quindi molto simile a quella scesa in campo contro il Pro Piacenza, ma questa volta la prestazione dovrà essere più propositiva. Se in difesa l’innesto di Michele Ferri ha dato maggior equilibrio tattico, l’attacco continua a produrre troppo poco e i quattro gol messi a segno in nove gare ne sono la prova.

Intanto la società, ancora chiusa nel silenzio stampa, comunica i dettegli per la prevendita:

Aurora Pro Patria 1919 comunica che è attiva la prevendita per la gara tra Alessandria e Pro Patria.
Il prezzo del biglietto per il settore ospiti è pari a € 15,00 comprensivo di diritti di prevendita ed il circuito è Bookingshow.
I residenti in Lombardia dovranno essere titolari di tessera del tifoso per poter acquistare il biglietto. Si ricorda inoltre che la Società US Alessandria Calcio aderisce al programma “porta due amici allo stadio”, attraverso il quale 1 possessore di Tessera del Tifoso può acquistare in prevendita fino a 2 biglietti d’ingresso per persone non in possesso di Tessera del Tifoso esibendo regolare documento d’identità di coloro che usufruiranno dei biglietti.

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.