Il progetto di Piazza Vittorio Emanuele arriva in commissione (forse)

Giovedì si discute il progetto definitivo e il consigliere Alberto Rossi denuncia irregolarità nella convocazione: "Non abbiamo ancora i documenti da leggere"

piazza vittorio emanuele

Giovedì 25 febbraio alle 18.30 è convocata la commissione lavori pubblici per discutere il futuro di Piazza Vittorio Emanuele. Forse. Perché nella convocazione della seduta, infatti, ci sarebbe qualche problema che potrebbe rallentare tutto l’iter progetto.

A denunciarlo il consigliere di Manifattura Cittadina, Alberto Rossi, che ha protocollato una nota nella quale chiede che “vista la delicatezza dell’argomento e onde evitare possibili contenziosi legali, con ricadute sulle tasche dei cittadini” si proceda a “una nuova convocazione nel rispetto dei regolamenti“. Tutto questo sarebbe stato determinato da alcuni problemi tecnici nei software di gestione del comune ma l’epilogo sarebbe quello del non rispetto di alcune disposizioni riguardanti la consultazione dei documenti.

Problemi che avrebbero portato anche al fatto che “la documentazione, che dovrebbe essere consultabile sul sito internet almeno tre giorni prima della riunione, non risulta a tutt’oggi (martedì 23 febbraio ore 18,30) pubblicata”. Con o senza rinvio, comunque, l’idea della giunta è quella di portare tutto il piano di recupero in discussione nel prossimo consiglio comunale utile, calendarizzato per marzo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.