Via vetri e rifiuti, l’isolino è più pulito

Volontari e sindaco al lavoro per ripulire l'area dell'isolino dai rifiuti abbandonati

Protezione civile Angera

Vecchi ferri, pneumatici, vetri rotti e molto altro che con la natura ha poco a che vedere. L’operazione di pulizia all’Isolino Partegora, di fronte alla riva del comune di Angera, è stata compiuta sabato pomeriggio da un gruppo di cittadini.

Con loro i volontari della Protezione Civile, il presidente della Canottieri Giorgio Vesco e anche il sindaco Alessandro Paladini Molgora, armato di guanti e stivali di gomma.

Il basso livello del lago, delle scorse giornate, ha fatto emergere decine di oggetti abbandonati o gettati in acqua. Alla fine dei lavori di pulizia, che hanno interessato la superficie dell’isolino ma anche l’area che lo circonda, è stato riempito un camioncino dei rifiuti.

di
Pubblicato il 09 febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore