Il sondaggio di Busto Merita sbarca in biblioteca e all’anagrafe

Urne e moduli per partecipare all'iniziativa lanciata da Emanuele Fiore da qualche mese con il suo comitato per raccogliere i desiderata dei cittadini in vista delle prossime elezioni

emanuele fiore gigi farioli busto merita

L’iniziativa lanciata nei mesi scorsi da Emanuele Fiore con il comitato Busto Merita ha trovato un’altra vetrina per promuovere il suo sondaggio sui desiderata dei bustocchi in vista delle prossime elezioni amministrative. Dopo aver fatto breccia alla presentazione del candidato sindaco Gianluca Castiglioni ecco che le urne e i moduli per rispondere al sondaggio, che ha già superato i 300 partecipanti e punta ad arrivare a 1000, sono spuntati anche in biblioteca e all’ufficio anagrafe del Comune. L’iniziativa è stata presentata sabato scorso proprio nella biblioteca bustocca alla presenza del sindaco Gigi Farioli, della direttrice Loredana Vaccani e dello stesso Emanuele Fiore.

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.