Bilancio, seduta fiume del Consiglio regionale

Martedì e mercoledì prossimi l'assemblea riunita per approvare i conti. Giovedì 28 seduta ordinaria

Consiglio regionale

I progetti di legge riguardanti il Rendiconto generale della Regione Lombardia per l’esercizio finanziario 2015 e l’Assestamento al bilancio per il triennio 2016/2018 (relatore di entrambi i provvedimenti il Presidente della Commissione Bilancio, Alessandro Colucci, Lombardia Popolare) sono all’ordine del giorno delle sedute della Sessione di Bilancio convocata dal Presidente Raffaele Cattaneo nelle giornate di martedì 26 e mercoledì 27 luglio, in entrambi i giorni dalle ore 10 alle ore 20.

Martedì 26 luglio la seduta si aprirà con l’esame dell’atto amministrativo riguardante la proposta dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale per l’applicazione dell’avanzo di amministrazione 2015 (relatrice Daniela Maroni-Lista Maroni, Consigliere Segretario dell’Ufficio di Presidenza).

Il Consiglio regionale è stato inoltre convocato, in seduta ordinaria, giovedì 28 luglio sempre dalle 10 alle 20. Tra i punti all’ordine del giorno i progetti di legge che introducono modifiche alla normativa esistente in fatto di cooperazione, programmazione finanziaria, repressione della corruzione e agricoltura; l’ampliamento dei confini del Parco regionale della Valle del Lambro, la modifica ai confini del Parco regionale e naturale Campo dei Fiori e la riduzione dei confini del Parco regionale dell’Oglio Nord; la promozione della lingua dei segni.

Tra gli altri argomenti l’atto riguardante il programma di ammodernamento della rete di distribuzione dei carburanti, una serie di nomine e di mozioni tra cui quelle sul trasferimento di migranti clandestini in Lombardia, sulla riqualificazione del presidio sanitario di riabilitazione Corbieri di Limbiate (Mi) e sulla situazione occupazionale del Consorzio Ferlog.

La riunione dei Capigruppo e dei Presidenti di Commissione con l’Ufficio di Presidenza ha inoltre previsto una seduta d’Aula per martedì 2 agosto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 luglio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore