A Mariuccia Chierico il premio “Bontà coraggiosa”

Il premio è stato assegnato, al salone Estense e alla presenza del sindaco di Varese Davide Galimberti a una vera e propria "giramondo della solidarietà"

A Mariuccia Chierico il premio "Bontà Coraggiosa"

Il CIF – Centro Italiano Femminile è una associazione a livello nazionale che esiste da 70 anni, e da 14 anni la sezione di Varese ha istituito il premio “Bontà Coraggiosa” che l’associazione assegna ogni anno a una donna che si è distinta nel sociale.

Galleria fotografica

A Mariuccia Chierico il premio "Bontà Coraggiosa" 4 di 4

Quest’anno il premio è stato assegnato, al salone Estense e alla presenza del sindaco di Varese Davide Galimberti a una vera e propria “giramondo della solidarietà”: Mariuccia Chierico.

Mariuccia, nata a Inarzo ma ormai residente a Casbeno da decenni, per aiutare gli altri ha letteralmente girato il mondo: una delle sue prime attività benefiche è stata portare la figlia di un collega della Malerba, presso cui negli anni sessanta lavorava, a farsi operare al cuore dal dottor Barnard in Sudafrica. nel ’74 affronta un viaggio simile in Giappone, portando un bambino affetto di atresia delle vie biliari. E’ stata una dei soci fondatori del centro Gulliver a Varese. Da un suo viaggio in africa è nata la sezione varesina del Cuamm – medici per l’africa.

Dai suoi viaggi ha tratto insegnamenti che ha riportato e insegnato a sua volta: come per esempio l’Origami, che ha insegnato ai piccoli studenti delle elementari di Bobbiate. Nata nel 1930, Mariuccia Chierico non ha ancora smesso di aiutare le persone.

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 16 dicembre 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

A Mariuccia Chierico il premio "Bontà Coraggiosa" 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore