Assalto ai centri commerciali, i carabinieri vigilano

Controlli sul territorio con pattuglie in auto e a piedi tra le migliaia di cittadini intenti a fare acquisti. Un arresto e quattro denunce nel giorno dell'Immacolata

controlli carabinieri supermercato

Inizia lo shopping natalizio e i carabinieri di Busto Arsizio non fanno mancare la loro presenza in negozi e centri commerciali per contrastare il fenomeno dei furti.

Nell’intero pomeriggio di ieri, giorno dell’Immacolata e primo vero momento dedicato agli acquisti, i militari della compagnia di piazza XXV Aprile hanno svolto un servizio coordinato, disposto dal comando provinciale di Varese, finalizzato principalmente al controllo delle aree adiacenti i centri commerciali ed i centri storici presi d’assalto per gli acquisti natalizi.

Mentre nel centro storico di Busto i militari hanno svolto pattuglie appiedate, nel rimanente territorio le pattuglie hanno alternato posti di controllo, vigilanza dei parcheggi ma anche brevi pattuglie a piedi all’interno degli stessi centri commerciali.

Durante il servizio in cui sono stati impiegati una decina di carabinieri, sono stati identificati 83 soggetti, di cui 35 stranieri, e controllare 58 autovetture. Un olgiatese di 50 anni è stato arrestato perchè colpito da un’ordine di carcerazione emesso dal tribunale, dovendo espiare pena di quattro mesi di reclusione per furto aggravato commesso nel 2014.

Due le denunce per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti nei confronti di un 25 enne di Olgiate Olona e di un 20enne di Vergiate.

È stato denunciato per guida senza patente un 40enne di Gorla Minore alla guida di un veicolo commerciale sebbene il documento fosse stato ritirato per guida in stato di ebrezza circa 3 mesi addietro.

Alle 22.00 è stato fermato e denunciato anche un 43enne di Castellanza per guida in stato di ebbrezza alcolica (1,8 g\l, proveniente da un aperitivo un po’ troppo rinforzato).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore