Prima, Seconda e Terza Categoria: non cambiano le regine

Risultati altalenanti per le prime della classe nei vari gironi del Varesotto, ma tutte si confermano al primo posto

belfortese

Ci sono state vittorie, pareggi e persino sconfitte, ma la leadership nei vari gironi di Prima, Seconda e Terza Categoria non cambia.

PRIMA CATEGORIA: La Guanzatese si conferma al comando con il successo 2-1 in casa del Tre Valli. Tiene la scia della capolista la Belfortese che espugna 3-1 Gerenzano e si conferma seconda forza, mentre si stacca la Valceresio pareggiando 1-1 ad Arsago. Risale posizioni il Fagnano che passa 4-1 sul Viggiù, e gioiscono anche il Cas, 3-0 alla Mozzatese, e il Gorla Maggiore, 5-0 alla Robur Saronno. Buon successo anche per la Vanzaghellese, 2-1 sulla Solbiatese, mentre l’Antoniana vince lo scontro diretto in zona salvezza espugnando 2-1 il “Margorabbia” di Luino.
CLASSIFICA: Guanzatese 32; Belfortese 30; Valceresio 29; Fagnano 27; Arsaghese, Cas 26; Gorla Maggiore 23; Vanzaghellese 17; Robur Saronno 16; Viggiù 14; Mozzatese, Antoniana 13; Solbiatese, Tre Valli 12; Luino 10; Gerenzanese 7.

SECONDA CATEGORIA – GIRONE M: La Folgore Legnano si conferma al comando passando 3-1 anche contro il Samarate. Frena il San Luigi, sconfitto 2-1 ad Arnate e il secondo posto se lo prende il San Marco, che regola 4-0 il Bienate; risale anche il Beata Giuliana che passa 1-0 a Borsano. Successi importanti per la Virtus Cantalupo, 3-2 in casa della Crennese, e per l’Ardor, 2-1 al Canegrate, il Parabiago batte 3-1 la Robur, mentre l’unico pareggio di giornata è l’1-1 tra Sant’Ilario e Jeraghese.
CLASSIFICA: Folgore Legnano 39; San Marco 31; Beata Giuliana, San Luigi Albizzate 30; Samarate 25; Virtus Cantalupo, Ardor 20; Arnate 18; Crennese17; Robur 16; Parabiago 15; Sant’Ilario 12; Bienate 11; Canegrate 10; Borsanese 8; Jeraghese 7.

GIRONE Z: L’Ispra non va oltre lo 0-0 in casa della Cuassese ma si tiene stretto il primo posto. Accorciano le seconde, con l’Insubria che passa 1-0 a Caravate e il Casbeno che espugna 2-0 Buguggiate. Risale la Juve Gemonio grazie al successo 2-1 in casa della Lavena Tresiana, così come la Ternatese, vittoriosa 1-0 contro il CantelloRasa nello scontro d’alta classifica. Tre punti anche per la Calcinatese, 3-0 sulla Cadrezzatese, e per l’Aurora Induno, 2-0 contro il Ceresium, mentre il Don Bosco non va oltre lo 0-0 contro il Laveno Mombello.
CLASSIFICA: Ispra 35; Insubria, Casbeno 28; Juve Gemonio, Ternatese 25; CantelloRasa 23; Calcinatese 22; Cuassese 21; Caravate 19; Laveno Mombello 17; Buguggiate 16; Lavena Tresiana 15; Aurora Induno 13; Don Bosco 11; Ceresium 10; Cadrezzatese 7;

TERZA CATEGORIA – GIRONE A: La Gallaratese rallenta, 1-1 imposto dalla Nuova Fiamme Oro Ferno, e ne approfitta il Coarezza che supera 3-1 l’Angerese portandosi a -3. Si giocherà l’8 dicembre Lonate Pozzolo – Atletico Castelseprio, mentre arrivano tre punti per il Sumirago grazie al 3-2 in casa della Vergherese. Segno “X” anche a Caronno Varesino, 1-1 tra Eagles e Amor Sportiva (gara fuori classifica), a ad Abbiate, dove la Sommese non va oltre il 3-3.
CLASSIFICA: Gallaratese 24; Coarezza 21; Lonate Pozzolo 19; Sumirago 17; Nuova Fiamme Oro Ferno 16; Angerese 15; Eagles 11; Sommese, Vergherese 10; Azzurra; Nuova Abbiate 8; Atletico Castelseprio 6. Fuori Classifica: Amor Sportiva.

GIRONE B: La Malnatese cade in casa, sconfitta 2-1 dal Rancio, ma tiene il primo posto. Si porta a -2 l’Olona che vince il match d’alta classifica contro il San Michele 1-0. Tre punti anche per il Varano che impone il 2-0 al Real Buguggiate, e risale anche la Casmo che passa 1-0 contro il Mascia. In una giornata senza pareggi, ottengono tre punti il Fulcro Travedona, 2-0 sull’Aurora Premaggio, e la Casport, 3-2 in casa del Molde.
CLASSIFICA: Malnatese 28; Olona 26; Rancio, Varano 25; San Michele 23; Real Buguggiate 19; Casmo 16, Fulcro Travedona, Pro Cittiglio 15; Casport 10; Mascia 4; Molde 3; Aurora Premaggio 0.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 05 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore