Franco Orsi: “La crisi non ci ha piegato”

Sabato 10 giugno alle Ville Ponti l'assemblea dei soci di Cna Varese eleggerà il nuovo presidente

Sabato 10 giugno 2017. Franco Orsi presidente di Cna Varese non dimenticherà facilmente questa data perché, dopo due mandati alla guida dell’associazione di via Bonini, passerà la mano, come previsto dallo statuto. La nostalgia che traspare dalle sue parole non è certamente una voglia di “cadrega” e tantomeno espressione di banale narcisismoEssere stati al vertice di una associazione di rappresentanza di piccoli imprenditori dall’inizio alla fine della più grave crisi economica della storia contemporanea, è un’esperienza durissima in grado di far crollare tutte le certezze del nostro modo di stare al mondo. Eppure, la ragione della sua velata nostalgia ha a che fare proprio con l’aver navigato nel bel mezzo di una tempesta perfetta e di esser riuscito a condurre Cna Varese a destinazione in un mondo nuovo e profondamente cambiato dall’economia digitale. Un’esperienza che ti cambia sia come imprenditore che come uomo di associazione.

«Per me è stata un’esperienza incredibilmente positiva: ho ricevuto forse più di quanto ho dato – dice Orsi -. Sono stati 8 anni intensi, abbiamo superato una crisi mai vista prima, in piedi e con la schiena dritta. In otto anni non ci siamo mai guardatI indietro, non ci siamo pianti addosso, siamo sempre andati avanti. L’augurio è di continuare a guardare avanti così anche nel futuro».

Alle Ville Ponti, durante l’assemblea di congedo, ci saranno tutti quelli che lo hanno accompagnato a cominciare da Roberta Tajé che ha condiviso con Orsi questi otto intensi anni e la sua prima esperienza da direttore dell’associazione. «Abbiamo iniziato insieme – dice Tajé – e insieme abbiamo affrontato la grande crisi. Sono stati anni impegnativi e duri, ma al tempo stesso stimolanti. Ogni giorno si metteva alla prova la nostra capacità di saper dare risposte e soluzioni alle imprese. Siamo cresciuti professionalmente condividendo tutte le scelte e le traiettorie da seguire».

IL PROGRAMMA DELL’ASSEMBLEA
Sabato 10 giugno alle 10 si terrà l’assemblea dedicata agli associati. Dopo il saluto del presidente di Cna Nazionale, Daniele Vaccarino, ci sarà la relazione del presidente uscente di Cna Varese, Franco Orsi, l’intervento di  Daniele Parolo, presidente di Cna Lombardia e le conclusioni di Fausto Cacciatori, vicepresidente Cna nazionale. Subito dopo si aprirà la fase elettorale:  in essa verrà nominato il Consiglio territoriale, che consta di 15 portavoce di mestiere, rappresentanti delle varie attività merceologiche sul territorio, il rappresentante dei pensionati Cna, 1 rappresentante del Gruppo Giovani , 1  rappresentante del Gruppo Donne e altri 13 membri rappresentanti le realtà territoriali. Nel  primo Consiglio, previsto subito  dopo, verrà eletta la presidenza (5 membri) e il nuovo presidente di Cna Varese per il prossimo quadriennio.

 

Michele Mancino
michele.mancino@varesenews.it

Il lettore merita rispetto. Ecco perché racconto i fatti usando un linguaggio democratico, non mi innamoro delle parole, studio tanto e chiedo scusa quando sbaglio.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.