Agriturismi in crescita in Lombardia

Dal 2012 a oggi sono passati da 1.415 a oltre 1.600, per un aumento complessivo del 16%. A Varese se ne contano 85. La provincia più ricca è Brescia

141tour foto, venegono Inferiore

Boom per gli agriturismi in Lombardia. Dal 2012 a oggi sono infatti passati da 1.415 a oltre 1.600, per un aumento complessivo del 16%, con i piatti della tradizione che si possono gustare in 2 strutture su 3.
È quanto emerge da un’analisi di Coldiretti Lombardia in occasione delle festività pasquali, durante le quali gli agriturismi dalle Alpi al Po saranno tra le mete più gettonate per passare momenti di tranquillità e divertimento in compagnia di parenti e amici.

In Lombardia sono oltre mille le strutture che offrono un servizio di ristorazione, pari al 66% del totale. La capacità di mantenere inalterate le tradizioni alimentari nel tempo con menu locali a base di prodotti di stagione a chilometri zero è la qualità più apprezzata dagli ospiti, e anche quest’anno per Pasqua non mancheranno piatti tipici come formaggi e salumi del territorio, ravioli, cappellacci, ma anche agnello e capretto, faraona e polenta, fino alla tradizionale colomba.

A livello provinciale, secondo gli ultimi dati regionali, il territorio con il maggior numero di agriturismi attivi è Brescia con 335 strutture, seguita da Mantova con 239, Pavia con 225 e Bergamo con 165. Ci sono poi la provincia di Como con 151, Sondrio con 119, Milano con 127, Lecco con 74, Varese con 85,  Cremona con 72, Lodi con 31, Monza e Brianza con 15.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 30 Marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.