Lo spettacolo “Ferite a morte” per celebrare la Giornata della Donna

Parole e musica proposte dalla Compagnia Voci di Donne

gallarate generico

L’amministrazione comunale di Besnate, in collaborazione con La Stazione della musica, propone – in occasione della Giornata internazionale della Donna – “Ferite a morte”.

Appuntamento domenica 11 marzo ore 20.30 nella Sala Consiliare Piazza Mazzini 16: letture, con musica dal vivo, tratte dal libro omonimo di Serena Dandini.

Cinque donne ricordano, con le loro voci, che la violenza di genere non è un problema da donne, ma è una questione di tutti. E’ una questione maschile e femminile. Tratto da “Ferite a morte”, il libro che Serena Dandini ha scritto con sapienza, dolcezza, ironia e anche la giusta dose di freddezza. Una serie di storie per raccontare in modi diversi cosa significhi essere vittime di un uomo violento.

Lo spettacolo è proposto dalla Compagnia Voci di Donne, con le voci recitanti di Daniela Carnelli, Federica Di Donato, Lorena Poletti e Paola Re Ferré. Musiche a cura di Valentina Guidugli.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.