I “Concerti in valle” della banda di Cuvio

Da oltre vent'anni la rassegna offerta dalla filarmonica è un punto fermo della musica in Valcuvia

Avarie

La Banda di Cuvio, in questi giorni si sta preparando alla nuova stagione di concerti estivi che la vedranno esibirsi in diverse piazze dei paesi della
Valcuvia.

Dopo un inverno e una primavera passati a studiare e provare i vari pezzi presso la sala prove di Cuvio, i dirigenti del gruppo presieduto da Pieremilio Tenconi, sono riusciti a organizzare anche per quest’estate delle serate culturali grazie al supporto di vari gruppi e associazioni presenti nei territori dove è prevista l’esibizione.

La Filarmonica Cuviese offrirà, a quanti avranno il piacere di ascoltarla,
gradevoli e divertenti serate con musiche che spaziano dai temi classici alle
musiche moderne elaborate per banda e magistralmente dirette dal
professor Claudio Beltrame.

Il programma di “Concerti in valle” 2018 prevede cinque appuntamenti: primo appuntamento a Rancio Valcuvia per sabato 23 giugno.

Tre spettacoli saranno al giovedì: Azzio il 28 giugno, Cavona il 5 Luglio e a Brinzio il 12 luglio.

Ultimo appuntamento a Cuvio la sera del 14 luglio presso la baita degli
Alpini al Campaccio, per esibirsi nell’ultracentenario “Concerto del Carmine”, serata che celebra in musica la patrona del paese. Sara’ anche
motivo, da parte delle “Penne nere”, di ricordare il centenario della fine delle prima guerra mondiale

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore