Lu-Ve sbarca negli Usa e compra Zyklus

Il gruppo di Uboldo mette un piede nel mercato americano. Costo dell'operazione 8,6 milioni di euro

Lu-Ve spa

Lu-Ve spa, gruppo di Uboldo specializzato nella produzione di scambiatori di calore e di apparecchi ventilati per la refrigerazione, continua a crescere per acquisizioni. Dopo l’acquisto di Spirotech in India nel 2016, l’ad Matteo Liberali porta a casa anche la Zyklus Heat Transfer Inc società texana attiva nel settore della produzione e commercializzazione di scambiatori di calore.
(nella foto da sinistra Zachary Riddleseperger e Matteo Liberali)

La Zyklus, costata 8,6 milioni di euro, è stata acquistata da Lu-Ve spa con liquidità disponibile. L’operazione consentirà al gruppo di Uboldo di mettere un piede nel mercato Usa e consolidare la sua posizione nel settore della refrigerazione. Lu-Ve spa ha acquistato l’intero capitale sociale di Zyklus dal socio unico e presidente Zachary Riddleseperger, che manterrà nella società il ruolo operativo di vice presidente.

«L’acquisizione di Zyklus – ha dichiarato Iginio Liberali, presidente di Lu-Ve  spa– rappresenta un ulteriore passo della strategia di internazionalizzazione del gruppo, gli Usa, infatti, sono il primo mercato mondiale del settore della refrigerazione e del condizionamento dell’aria. La nostra strategia di crescita “glocal” ci ha portato negli anni a investire a livello internazionale per servire i diversi mercati locali: l’acquisizione dell’indiana Spirotech, il secondo stabilimento in Polonia, in fase di realizzazione e il raddoppio della superficie produttiva in Cina, che si completerà a inizio 2019».

Nell’ultimo esercizio Zyklus ha fatto registrare un fatturato di 10,3 milioni di dollari, con un Ebitda di  1,7 milioni di dollari e un utile netto di 1  milione. La posizione finanziaria netta adjusted era negativa per 3,4  milioni. Nel corso degli ultimi due anni l’azienda texana ha fatto registrare una crescita superiore al 12% medio annuo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.