Fermato il giovane che aveva ferito l’agente della Polizia Locale

Il 21enne è stato fermato nei pressi della stazione: pochi giorni prima aveva provocato un incidente in cui era rimasto coinvolto un agente

polizia locale vergiate

Nella serata di venerdì 12 ottobre, intorno alle 18, è stato fermato dagli agenti della Polizia Locale il cittadino di origine straniera che era fuggito il giorno precedente causando l’incidente a un agente di polizia locale che aveva tentato di fermarlo. Il tutto era avvenuto all’interno dell’operazione volta alla prevenzione ed al contrasto della microcriminalità. L’agente aveva riportato la frattura dell’omero.

Il fuggitivo è stato fermato venerdì sera nel parcheggio retro stazione nei pressi del binario 6. Dopo averlo fermato, gli agenti l’hanno accompagnato presso il Comando dei Carabinieri di Saronno per l’identificazione. La persona, di origine tunisina del 1997, si è dimostrato essere senza fissa dimora. Inoltre, è stato indagato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e per mancanza di permesso di soggiorno.

Il Sindaco Alessandro Fagioli appena appresa la notizia si è subito “complimento” con gli agenti della Polizia Locale «perché anche in questo caso hanno dimostrato la loro grande professionalità. È importante che tutte le Istituzioni continuino a lavorare in stretta sinergia come fatto in questi anni senza mai abbassare la guardia».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore