SOS per il Lago di Varese in Consiglio regionale

L’appello è stato lanciato oggi in un question time dal consigliere regionale Roberto Cenci (M5S) che ha chiesto alla Giunta regionale di avviare azioni in tempi rapidi per la riduzione dei carichi di fosforo

roberto cenci

SOS per il Lago di Varese. L’appello è stato lanciato oggi in un question time dal consigliere regionale Roberto Cenci (M5S) che ha chiesto alla Giunta regionale di avviare azioni in tempi rapidi per la riduzione dei carichi di fosforo e la riduzione del fenomeno dell’eutrofizzazione del lago sub alpino.

Un problema, come sottolineato dal consigliere varesino, “che richiede anche risorse umane, tecnologiche ed economiche”. Entro il 2021 il lago di Varese rientrerà nei parametri di fosforo considerati accettabili per i laghi lombardi.

Lo ha annunciato il Sottosegretario con delega alla Rigenerazione e Sviluppo area Expo, Fabio Altitonante, precisando che negli ultimi 20 anni le condizioni generali del lago di Varese hanno registrato comunque dei piccoli ma significativi miglioramenti. Il Sottosegretario ha anche riferito in merito alle iniziative prese in Regione Lombardia, a partire dalla riunione del Tavolo per il risanamento che ha recentemente posto le basi per giungere alla sottoscrizione di un Accordo di programma.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore