Largo ai giovani: il Pd sestese sceglie la 22enne Floriana Tollini

Tollini raccoglie il testimone da Manuela Zambenedetti dopo aver fatto parte negli ultimi anni del direttivo locale: "aprirò le porte della sezione a tutti"

floriana tollini

A 22 anni guiderà la segreteria locale del Partito democratico di Sesto Calende: nel giorno di rinnovo dei vertici regionali, provinciali e locali il circolo sestese ha scelto Florina Tollini, nata nel 1996, per coordinare il partito sul territorio.

La giovane Tollini raccoglie dunque il testimone da Manuela Zambenedetti dopo aver fatto parte negli ultimi anni del direttivo locale e ha scelto di cominciare il suo mandato con una considerazione sul partito.

“Al di là delle tematiche locali che avrò modo di affrontare punto per punto – ha detto Tollini -, è evidente che il Partito Democratico sta vivendo un momento difficile, di profonda crisi dovuta a errori che tutti abbiamo commesso, nessuno escluso, tanto meno la sottoscritta. Per tante ragioni: una su tutte che non siamo stati un canale di comunicazione per la nostra gente. Proprio per questa ragione apro le porte della sezione, a tutti, a chi ha qualche proposta, a chi non si è sentito rappresentato, a chi aveva verso di noi delle aspettative che non siamo stati in grado di soddisfare. Sarà l’atteggiamento dei prossimi 4 anni di segreteria, ma anche e soprattutto, nei prossimi mesi che ci separano dalle elezioni europee del 2019 e dalle amministrative del nostro comune”.

La nuova segretaria spiega che “ho la profonda convinzione che sono tante le persone in dissenso con il clima di odio generato dalla politica nazionale e che poi, inevitabilmente, si riversa nella vita locale, e che vogliono una politica diversa, più solidale e più costruttiva. Queste persone sono tante e vanno ben oltre gli attuali iscritti e simpatizzanti del Partito Democratico: con loro vogliamo parlare”.

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 19 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore