Maestri di sci e guide alpine: ecco i nuovi diplomati

Oltre 150 giovani hanno ottenuto nel corso del 2018 i diplomi e le specializzazioni e sono stati premiati in Regione. Tutti i loro nomi

sci di fondo generica

Sono 151 i giovani che in Lombardia hanno conseguito nel corso del 2018 i diplomi di abilitazione o di specializzazione di “guida alpina” e di “maestro di sci” (nelle sue diverse discipline). Figure professionali importanti per un comparto – quello dello sport e del turismo in montagna – di grande importanza a livello economico, per ampie fasce del territorio regionale.

Per questo motivo i neo-diplomati sono stati oggi premiati dal presidente Attilio Fontana e dall’assessore allo sport Martina Cambiaghi, nel corso di una cerimonia a loro dedicata. Sul palco quindi sono sfilati sia le guide alpine, sia i nuovi maestri di sci alpino, di quello nordico ma anche di snowbord e della disciplina del telemark. Di seguito l’elenco completo.

MAESTRO DI SCI ALPINO (46 diplomati)
Daniele Agoni, Andrea Baiguini, Patrick Bastiani, Dino Bellati, Pietro Bortolami, Andrea Cabello, Francesco Capuano, Michele Carminati, Irene Castagna, Rubens Colotti, Camilla Liliana Conti, Nicole Duci, Pietro Fedriga, Debora Ferrari, Marta Galbardi, Giulia
Ghislandi, Patrick Giudici, Michela Giupponi, Alberto Inverardi,
Samuele Lanfranchi, Nicole Mantovani, Claudia Marchesi, Marco
Meneghini, Mattia Mottes, Nicolo’ Nascimbeni, Francesco Nava,
Ettore Pedron, Pietro Pozzali, Livio Predella, Giacomo Rigamonti, Priscilla Rigo, Luca Rossanigo, Davide Ruaro, Luca Ruschetta, Federico Salvadori, Sebastiano Scuri, Mauro Sironi, Pietro Slanzi, Giorgia Sola, Thomas Tagliaferri, Sabrina Trabucchi, Elisa Triches, Arianna Truzoli, Claudio Urbani, Antonio Vittori, Aiacomo Zucal.

MAESTRO DI SNOWBOARD (9 diplomati) – Michele Amč, Andrea Camporese, Valeria Canepa, Elia Cassera, Pasquale Gentile,
Silvia Lanzetti, Mirko Precazzini, Maximilian Angelo Salvati, Alan Toia.

MAESTRO DI SCI DI FONDO (21 diplomati) – Luca Agoni, Matteo Andreola, Emil Bormetti, Nicolas Bormolini, Thomas Bormolini, Chiara Busi, Giulia, Cola, Consuelo Confortola, Francesca Dei Cas, Lukas Hofer, Giada Lora, Ilaria Matli, Fabio Pasini, Irene
Ramoni, Francesca Schena, Luca Speroni, Simone Urbani, Claudio
Venosta, Lisa Vescovo, Martina Viviani, Dominik Windisch.

MAESTRO DI TELEMARK (13 diplomati) – Lena Attoresi, Davide Bormolini, Jessica Bormolini, Dimitri Cusini, Max Cusini, Julian Giacomelli, Alessio Invernizzi, Milly Lazzeri, Michael Longa,
Chiara Pedrotti, Stefano Piller Roner, Federico Zanardini, Elena
Zuccotti.

MAESTRO DI SCI AI DISABILI (17 specializzati) – Alberto Nicola, Nicoletta Begni, Fabio Bertuccio, Giuseppe Di Lallo, Anna
Donati, Giulia Gabossi, Maifredini Silvia, Francesco Mazzoli,
Luca Pedersoli, Lorenzo Peretti, Federica Porciello, Matteo
Raveane, Marialuisa Riva, Stefano Ruaro, Dario Sarchi, Fabio
Stefana, Luca Tresoldi.

DIRETTORE SCUOLE SCI (30 specializzati) – Cristina Bana, Stefano Bartoli, Simona Belotti, Nicola Bersano, Luca Bormolini,
Cristiano Bragadini, Daniele Bravi, Adriano Bucella, Matteo Caola, Simone Cola, Alberto Compagnoni, Luca Confortola, Davide Cusini, Manuel Daveri, Fabrizio De Giobbi, Virginia Della Moretta, Patrick Faldrini, Rachele Fanoni, Kostadinov Germanov, Alessandro Imperiale, Vincenzo Irenze, Mauro Lenatti, Martina Lippolis, Lorenzo Pajardi, Alberto Pozzi, Loredano Remondini, Giorgio Rocca, Ernesto Tagliaferri, Alessandra Tondale, Daniel Zucconelli.

GUIDA ALPINA (7 diplomati): Edoardo Albrighi, Enrico Domenighini, Andrea Ferrari, Caludio Migliorini, Emanuele Tizzoni, Andrea Tocchini, Giulia Venturelli.

GUIDE ALPINA PRATICANTE (8 diplomati): Ivan Baldi, Marcello Barzanň, Andrea Maurizio Carě, Michele Colturi, Massimiliano Gerosa, Federico Martinelli, Marco Simoncelli, Davide
Mazzunchelli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore