Alla scoperta dei Sette Termini

Escursione facile e distensiva camminando immersi nella pineta e boschi di latifoglie con scorci panoramici sul Lago Maggiore

Avarie

Domenica 9 dicembre il CAI Luino con il patrocinio del Comune di Luino propone una escursione ad anello intorno al monte Sette Termini. Escursione facile e distensiva camminando immersi nella pineta e boschi di latifoglie con scorci panoramici sul Lago Maggiore e le montagne che lo circondano. L’itinerario inizia dal Laghetto le Bolle di Montegrino e subito si immerge nel verde della pineta fino ad incrociare il sentiero 413 che inizia dalla diga di Creva. Si inizia a salire sempre in pineta incontrando spesso resti di fortificazioni dell’antica Linea Cadorna. Arrivati verso la vetta costituita da un grade panettone prativo costellata da betulle si inizia ad ammirare il grande panorama. L’itinerario inizia a scendere in direzione Colle della Nave fino a incrociare il sentiero 214 per arrivare a Bonera. Da qui con l’itinerario 214B si ritorna al laghetto Le Bolle. Accompagnatori Gianluigi Francesco Gianni
Tempo escursione ore 4 – Dislivello 465m – difficoltà T2

Programma
Ore 8.50 – ritrovo presso posteggio presso ingresso piscina comunale in via Lugano e partenza con mezzi propri per il laghetto Le Bolle di Montegrino
Ore 9.30 – Inizio escursione
Ore 16.30 – Fine escursione
Abbigliamento e calzature adeguate
Gita gratuita con condivisione spese auto
In caso di pioggia escursione annullata
Assicurazione: solo i soci CAI usufruiscono della copertura assicurativa per infortuni
Avvertenza ogni partecipante alla passeggiata è responsabile della propria incolumità
Informazioni:
Informazioni Turistiche Luino – via della Vittoria 1 Luino – tel. 0332-530019; e-mail infopoint@comune.luino.va.it
CAI Luino (giovedì, dalle 21 alle 23; tel. segreteria 0332-511101; e-mail cailuino@cailuino.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore