Quest’anno il Presepe è davvero sommerso

Al lavoro questa mattina i sub e i volontari dell'associazione Amici del Presepe Sommerso, per mantenere una tradizione che si rinnova ormai da 40 anni

Si è svolta questa mattina la posa del Presepe sommerso di Laveno Mombello.

Galleria fotografica

Laveno Mombello: la posa del Presepe sommerso 4 di 10

Dalle 7 alle 12, in piazza Caduti del Lavoro, si è lavorato sia fuori che dentro l’acqua per mettere in posizione i cinque grandi “vassoi” dove le 42 statue sono collocate a gruppi, e l’albero di Natale che completa l’installazione.

Si tratta di una struttura del peso complessivo di quasi 18 tonnellate, che è stata trasportata da Villa Frua, dove viene ricoverata dopo le festività natalizie, poi calata in acqua a tre metri di profondità da una grande gru.

Al lavoro i sub e i volontari dell’associazione Amici del Presepe Sommerso, per mantenere una tradizione che si rinnova ormai da 40 anni. Laveno Mombello: la posa del Presepe sommerso

Quest’anno la gioia per l’originale presepe è doppia: mentre l’anno scorso, infatti, a causa della siccità e del basso livello del lago le statue erano in acqua solo a metà, quest’anno le abbondanti piogge di novembre permettono di godersi lo spettacolo suggestivo e poetico della Natività interamente sommersa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Laveno Mombello: la posa del Presepe sommerso 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore