Francesca Tallarida nuova capogruppo di Forza Italia

La consiglierà guiderà il gruppo in consiglio comunale. Gli auguri di Orazio Tallarida: "Ho rinunciato a quel posto per lasciare spazio ai giovani"

consiglio comunale busto arsizio francesca tallarida

È la giovane Francesca Tallarida la nuova capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale a Busto Arsizio. Dopo lo scisma interno al gruppo con diversi consiglieri che hanno lasciato il partito, gli azzurri si riorganizzano e puntano sui giovani. Per quel posto la competizione era tutta tra Tallarida: Orazio o Francesca (non ci sono legami di parentela, ndr).

Ed è proprio Orazio a spiegare il perché della scelta di Francesca. “Non nascondo, come noto a tutti, che, ho anch’io accarezzato l’idea di candidarmi per quel ruolo, ma ho ben presto preferito rinunciare a giocarmi quell’opportunità, per lasciare spazio, com’è giusto che sia, ad una giovane consigliere comunale come Francesca, che con questa esperienza potrà ulteriormente consolidare la propria crescita politica”, scrive in una nota il consigliere.

“La mia scelta, peraltro, al di là dell’impegno di Responsabile Organizzazione Provinciale per Forza Italia è pienamente coerente tra l’altro con il lavoro che da anni sto facendo con i giovani di Forza Italia. Il rinnovamento e il ricambio generazionale nel nostro partito, e non solo, è una necessità: per far crescere i giovani che si impegnano e che hanno voglia ed entusiasmo da spendere per la politica, l’unica strada è lasciare che i giovani assumano posizioni di responsabilità. È dunque con grande piacere e in coerenza con quello in cui credo che lascio strada a Francesca. Garantendole fin d’ora tutto il mio appoggio e il mio aiuto come vice capogruppo”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore